Analisi Giornaliera Valute Forex 12-08-2013 : EUR In Calo, Meglio L’USD

Pubblicato da: costantino - il: 12-08-2013 10:28 Aggiornato il: 12-08-2013 17:00

Analisi Giornaliera Valute Forex del 12 agosto

Il dollaro ha rimbalzato venerdì dopo aver battuto un trend a ribasso contro molte delle major per ben sette settimane di fila. Il declino, come abbiamo detto ieri, é avvenuto perché molti investitori non ritenevano ancora possibile che la Federal Reserve iniziasse ad allentare il suo piano di allentamento quantitativo e comunque la ripresa é stata contenuta visto che di fatto la vera decisione é rimandata a settembre.

Nella regione euro, la Germania ha comunicato che vi sono miglioramenti nella produzione industriale e negli ordini il che fa pensare a qualche segnale di ripresa nell’area economica comune. Ciò nonostante dopo sette settimane di rialzi dovrebbe allentarsi la corsa dell’euro contro il dollaro, mentre contro la sterlina inglese il trend a ribasso per l’euro dovrebbe continuare stante anche i dati positivi che provengono dall’economia inglese.

Nell’area yen potremmo assistere a una ripresa del dollaro in considerazione che il governo giapponese vuole una moneta debole per incentivare le esportazioni tuttavia molto dipenderà dai dati sul prodotto interno lordo che verranno pubblicati oggi dal Giappone e che saranno utili per comprendere lo stato di salute dell’economia giapponese nonché se la banca centrale del Giappone continuerà in modo aggressivo con la politica di di alleggerimento quantitativo o se allenterà la presa stante un leggero miglioramenti economico.

valute forex 12-08-2013

EUR/USD

Prevediamo un calo dell’euro contro il dollaro nel corso della sessione odierna pertanto consigliamo di aprire una posizione long se avviene la rottura dei 1.3330 fissando come primo obbiettivo il prezzo di 1.3350 e come secondo obbiettivo 1.3360. Se invece contrariamente al nostro sentiment, il dollaro dovesse continuare al ribasso rompendo 1.3330 consigliamo di andare short assumendo quale primo obbiettivo quota 1.3280 e come secondo il prezzo di 1.3260.

EUR/GBP

La sterlina dovrebbe continuare la sua marcia a rialzo per la seduta di oggi. Consigliamo dunque, in caso si superi quota 0.8620 di andare long, fissando il primo obbiettivo a 0.8620 e un secondo a 0.8630. Se invece il cambio dovesse rompere a ribasso sotto quota 0.8580 fissiamo un primo obbiettivo short a 0.8560 e un secondo a quota 0.8550.

USD/JPY

Dollaro nuovamente in salita dopo che il Giappone sembra registrerà una crescita minore delle attese. Consigliamo dunque di andare long alla rottura di quota 97.00 fissando come primo obbiettivo il prezzo di 97.20 e come secondo 97.40. Nel caso contrario prima di andare short attendiamo la rottura di quota 96.50, dopo di che fissiamo come primo obbiettivo short a quota 96.40 e come secondo obbiettivo 96.20.

GBP/USD

Come per l’euro dollaro potremmo andare long nel caso vedessimo una rottura del prezzo 1.5500 indicando un primo obbiettivo in 1.5520 e un secondo obbiettivo a 1.5540. Nel caso contrario prima di vendere attendiamo la rottura di quota 1.5450, poi fissiamo un primo obbiettivo a 1.5440 e un secondo a 1.5430.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

costantino

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com