Analisi Tecnica Forex – Guida per principianti parte 2

Pubblicato da: Luca M. - il: 06-07-2012 14:50 Aggiornato il: 07-04-2017 11:59

Se sei nuovo del Forex, l’analisi tecnica Forex si può anche confondere con l’analisi fondamentale come spesso capita ai principianti. Capire come funzionano i due tipi di analisi può essere fatto e vi aiuterà a riuscire meglio nel commercio di valute estere.

Cos’è il Forex?

Come per qualsiasi investimento, è necessario sapere di cosa si sta trattando per evitare costosi errori e intraprendere la via del successo. In questo caso, si tratta di valute estere che si possono acquistare o vendere per realizzare un profitto in base ai loro valori mutevoli. La verità è che le valute commerciali straniere possono essere molto rischiose. Questo perché i loro valori possono cambiare drasticamente in un breve periodo di tempo. Ma se sei abbastanza intelligente per analizzare le tendenze, si può fare un grande profitto proprio da questo.

L’analisi fondamentale in valuta estera

Perché il rischio è grande quando si tratta di valuta estera, è importante avere una sorta di tecnica di previsione. In questo caso, diverse forme di analisi possono aiutare a prevedere. L’analisi fondamentale, per esempio, fa uso di politica, economia, ed eventi improvvisi, unisce questi fattori insieme per analizzare la situazione generale. L’operatore guarda la situazione generale e fa una previsione su come questa situazione influenzerà la valuta. Ad esempio, quando una nazione perde il suo leader, la moneta di quella nazione può improvvisamente diminuire di valore.

L’analisi tecnica in valuta estera

Analisi tecnica Forex non si occupa di situazioni, ma di i dati grezzi, impassibili. Invece di leggere la notizia, l’operatore dà uno sguardo alla storia recente dei valori della valuta estera. L’operatore può anche guardare mesi del valore della valuta se desidera vedere il quadro più grande. Poi, traccia grafici sulla base dei dati per rendere la progressione o tendenza più facile da leggere. Attraverso l’uso di indicatori quali medie mobili e bande di Bollinger, il commerciante discerne uno schema o una tendenza. Può anche riconoscere quando una valuta sta vivendo una situazione di stallo. Una situazione di stallo o stato di congestione significa che la moneta è bloccata all’interno di una piccola gamma di valori. Questo può significare che la moneta è a basso rischio o non molto può essere ottenuto attraverso scambi tale valore.

I benefici dell’ Analisi Tecnica Forex

Per alcuni professionisti, l’analisi tecnica Forex può essere autosufficiente quando si fanno predizioni e tendenze successive. Attraverso l’analisi tecnica Forex, non è necessario diventare un economista o un analista politico, basta essere un trader Forex in grado di tracciare e leggere i grafici. Attraverso i grafici, si può già capire che cosa è probabile che accada domani o la settimana successiva. Tuttavia, è necessario operare con la consapevolezza che anche l’analisi tecnica Forex può essere fallibile.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com