Il Pil Usa fa prendere fiato alle Borse: Italia poco sopra la parità

Pubblicato da: MatteoT - il: 26-10-2012 21:13

Dopo un inizio travagliato e negativo, le Borse europee si riprendono nel pomeriggio in scia all’annuncio, migliore del previsto, del Pil americano che, nel secondo trimestre del 2012, è cresciuto del 2% migliorando il precedente 1,3%.

Nel Vecchio Continente chiusura positiva per il Dax (+ 0,44%), il Cac 40 di Parigi (+ 0,69%), il Ftse 100 di Londra (+ 0,03%). Discreta performance anche per Piazza Affari che chiude la settimana con un rialzo dello 0,36%, sotto i livelli di inizio settimana.

All’interno del nostro listino troviamo il naufrago di Mediaset, che cede il 3,11%, dopo la condanna di 4 anni inflitta a Silvio Berlusconi nel processo sui diritti tv per frode fiscale su presunte irregolarità nella compravendita dei diritti tv da parte del gruppo.

Sul fronte obbligazionario lo spread Btp/bund è in rialzo a 336 punti dopo la chiusura a quota 328 di ieri con i titoli italiani che rendono il 4,89%. In mattinata il Tesoro ha collocato tutti i 3 miliardi di euro di Ctz con scadenza 2014, registrando tassi in calo. Il rendimento è sceso al 2,397% dal 2,532% dell’ultima asta di settembre. Stabile la domanda che ha superato l’offerta di 1,65 volte.

L’euro chiude stabile a 1,2932 dollari, con i positivi dati sul Pil Usa che hanno controbilanciato le incertezze sulla crisi greca e il nuovo record toccato dalla disoccupazione spagnola è salita nel terzo trimestre al 25,02% dal 24,6% del trimestre precedente.

Lo rileva l’Istituto nazionale di statistica spagnolo. E’ il livello più alto dal 1976 e dal ritorno della democrazia nel paese dopo la morte di Francisco Franco.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com