Piazza Affari delude: dividendi in calo

Pubblicato da: MatteoT - il: 06-02-2013 10:00 Aggiornato il: 04-02-2013 18:48

La stagione dei dividendi non si presenta bene a Piazza Affari. In Borsa, infatti, si prevede una “stagione di magra”. A partire da Fiat che, nei giorni scorsi, ha annunciato di non distribuire dividendi quest’anno dopo che lo scorso anno aveva remunerato solo chi era in possesso di azioni privilegiate e di risparmio, categorie che nel frattempo sono scomparse.

Tra aprile, maggio e giugno le società italiane quotate nel Ftse Mib distribuiranno a grandi e piccoli azionisti circa 12,5 miliardi di euro, decisamente meno dei 13,3 dello scorso anno; il calo, quindi, sarà del 6%. Per l’intero listino l’anno scorso il monte totale era stato di 13,8 miliardi (il valore più basso dal 2000 in base ai dati R&S Mediobanca).

Quest’anno, stando ai dati di consensus, i dividendi staccati dai titoli quotati nel Ftse-Mib garantiranno un rendimento medio del 2,7%; non è molto considerando i prezzi bassi delle azioni e considerando il passato, che era stato caratterizzato da distribuzioni decisamente più generose.

E’ un chiaro sintomo della crisi: i bilanci sono deboli e le cedole si devono adattare. Su Milano Finanza la graduatoria completa con le stime dei prossimi dividendi e i relativi rendimenti.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com