Trading in Borsa e su azioni: cosa sono e come funziona il mercato azionario?

Pubblicato da: TommasoP - il: 28-11-2016 16:07

In questa guida ci occuperemo di comprendere al meglio come funziona la Borsa e le azioni. Purtroppo in tanti ancora fanno confusione, perché non hanno dimestichezza con queste parole e molte volte confondono anche il concetto di investire in borsa con giocare in borsa.

Questa guida, quindi, ha lo scopo di impartire a chi non è del mestiere, le nozioni basi al fine di comprendere quelle che sono le nozioni base inerenti al funzionamento della borsa, al movimento che detiene il mercato azionario, spiegandolo in mode semplice e chiaro.

come-funziona-la-borsa

Come funziona la borsa e il mercato azionario?

In tanti ancora oggi ci chiedono come funziona la Borsa e le azioni. Bene, vediamo di cosa si tratta.

Quante volte abbiamo sentito parlare di Borsa che sale e Borsa che scende? Sono notizie che anche all’interno dei TG oggi giorno si sentono e vuoi o non vuoi entriamo in contatto con questo mondo che suscita per altro la curiosità di tanti trader, non solo di investitori.

Purtroppo, non tutti riescono a comprendere come funziona la borsa e come funzionano le azioni, in quanto, attraverso i TG non è dato capirlo. Niente di spaventoso o di difficile come potrebbe sembrare.

Cosa è la Borsa?

La borsa la possiamo definire come un vero e proprio luogo virtuale, in cui, avvengono varie contrattazioni inerenti al mercato azionario. In questo mercato, si vendono e si acquistano in continuazione prodotti non solo sfruttando il canale telematico.

Ecco perché quindi, anche per che investono in borsa è di fondamentale importanza avere un’ottima piattaforma di trading online che consente anche di investire in borsa. Purtroppo non tutte le piattaforme concesse dai broker sono uguali e non tutte lo permettono.

La Borsa italiana, ha però anche una sede fisica. Essa è sita nella cita di Milano, in Piazza Affari. Per tale motivo, molte volte all’interno dei TG sentiamo parlare di chiusura positiva e negativa di piazza affari! Ovviamente il riferimento è alla borsa e non certo alla piazza fisica.

Purtroppo non tutti possono recarsi a Milano per contrattare azioni. Per ovviare a questo inconveniente, molto spesso si parla anche di trading in borsa, ovvero di investimenti online, il quale permette anche ai piccoli investitori di investire in borsa, di vendere e comprare titoli, senza la necessità di recarsi presso una sede fisica, stando comodamente a casa davanti al proprio computer.

Cosa si negozia in borsa

A Piazza Affari oggi è possibile negoziare diversi tipi di strumenti finanziari. La borsa quindi la possiamo ripartire in base al tipo di contratti negoziati in:

  • MTA: mercato telematico azionario;
  • SEDEX: segmento in cui sono negoziati covered warrant e certificates;
  • MOT: mercato obbligazionario telematico attraverso cui è possibile negoziare:
    • obbligazioni;
    • titoli di Stato;
    • eurobbligazioni;
    • ABS (titoli derivanti da cartolarizzazione di crediti);
  • TAH: mercato telematico in cui è possibile negoziare anche dopo che la borsa si è chiusa. Questo sistema vale solo per:
    • MTA (azioni);
    • SEDEX (covered warrant e certificates);
  • ETF plus: mercato telematico attraverso cui è possibile negoziare quote o azioni di OICR (SGR e Sicav);
  • IDEM: mercato inerente agli strumenti derivati come:
    • future;
    • contratti di opzione su valute;
    • tassi di interesse;
    • strumenti finanziari.

Come funziona la Borsa in parole semplici

La Borsa, abbiamo detto è un mercato azionario, in cui avvengono transazioni di titoli. Qui giornalmente arrivano ordini di vendita e di acquisto di azioni. Proprio in questo modo, si incontrano domanda ed offerta.

Il punto di incontro tra domanda ed offerta, rappresenta lo scambio di titoli. Questi sono soggetti a la trasparenza di prezzo, controllo degli enti preposti, rispetto della relativa normativa.

Investire in borsa tramite il trading online è molto semplice. Le negoziazioni avvengono attraverso il canale telematico, dove il trader (l’investitore) conferisce l’ordine di vendita o di acquisto ad un istituto di credito (broker online).

Sarà il sistema, in maniera del tutto automatica a farsi carico di acquistare e di vendere azioni, ovvero di abbinare gli ordini di acquisto con quelli di vendita, comunicandone poi i relativi prezzi.

Il funzionamento della Borsa è strettamente legato al comportamento degli indici di Borsa, che indicano la tendenza complessiva del mercato in oggetto; essi altro non sono che un insieme di titoli calcolati ogni giorno per capire se sono aumentati o diminuiti.

Come funziona il mercato azionario?

A questo punto, dopo aver compreso come funziona la borsa, cerchiamo di comprendere cosa sono le azioni e qual’è il loro funzionano.

Iniziamo con il dire che le azioni, sono dei titoli rappresentanti una porzione del capitale di una società.

Acquistando un’azione, si diventa proprietari di una quota o di una porzione della società in questione. In questo caso si entra di fatto e di diritto a far parte del capitale sociale della stessa azienda. Si acquisiscono per tanto alcuni diritti amministrativi ed economico-patrimoniali. Questi li possiamo suddividere in:

  • azioni ordinarie;
  • azioni di risparmio;
  • azioni privilegiate;
  • azioni a voto limitato.

Ovviamente queste azioni, possono essere acquistate in egual misura da tutti gli investitori.

Grazie al trading online in borsa o all’investimento in borsa, si può procedere all’acquisto di azioni sia sul mercato primario, sia sul mercato secondario.

Il mercato primario, rappresenta il mercato in cui un titolo azionario viene offerto per la prima volta.

Il mercato secondario, è quello in cui i titoli diventano disponibili solo dopo che è stato trovato un primo acquirente. Questo mercato è sicuramente quello più accessibile ai piccoli investitori.

Tutti coloro che desiderano accedere al mercato azionario, potranno quindi utilizzare una piattaforma di trading online, o in alternativa recarsi presso la propria filiale della banca o anche affidarsi ad un mercato specializzato. In questo caso si deve tenere presente che le prime 2 soluzioni sono meno dispendiose.

Come funzionano le azioni in borsa? Prezzo – domanda – offerta

A questo punto, una volta che abbiamo meglio compreso come funziona la borsa e cosa sono le azioni, passiamo ad esaminare la questione inerente alle oscillazioni di prezzo, a cosa sono dovute le perdite e  a cosa invece sono dovuti i guadagni. nell’arco di 24 ore.

In altri termini, questo lascia intendere che il prezzo di acquisto dipende esclusivamente da 2 fattori:

  1. contesto economico della società, comprese le prospettive future ed i risultati ottenuti;
  2. legge della domanda e dell’offerta, secondo cui, nel caso in cui un titolo un titolo ha molta richiesta di acquisto salirà e guadagnerà valore. In caso contrario, invece, se un titolo è venduto da molti è perché non è richiesto da nessuno. Di conseguenza il suo prezzo scenderà.

Come investire in Borsa: apertura e chiusura del mercato

Possiamo investire in borsa, scegliendo tra 2 strade alternative:

  • investitore individuale grazie alle piattaforme di trading online;
  • affidarti al risparmio gestito in questo caso conviene sottoscrivere le quote di un fondo comune di investimento, il quale investirà per conto nostro le azioni.

Apertura e chiusura del mercato azionario

E’ possibile quindi negoziare in borsa, scambiare titoli azionari dalle ore 9.00 del mattino alle ore alle 5.30 del pomeriggio dello stesso giorno, secondo 2 modalità:

  • asta;
  • negoziazione continua.

Nel primo caso, in caso di contrattazioni asta, l’orario di apertura è di 08:00 – 09:00; in questo caso il sistema telematico incrocia automaticamente le proposte di negoziazione e procede all’acquisto o alla vendita.

Nel secondo caso, invece, la negoziazione, avviene dalle ore 09.00 alle 17.25 e può avvenire in qualsiasi momento, per acquistare o/e vendere azioni.

Da cosa dipende il rendimento/valore di un’azione?

Il valore di un titolo azionario è influenzato da diversi fattori; i principali sono:

  • andamento societario: stato di salute di una società, dimensione patrimoniale, prospettive future per la crescita, assetti proprietari, operazioni di finanza straordinaria. Ovviamente al miglioramento dell’andamento, corrisponde sempre un aumento del prezzo e la propensione degli investitori all’acquisto delle azioni. In caso contrario, invece, si parla di deprezzamento.
  • Andamento del comparto: performance che hanno altre aziende dello stesso settore nello stesso periodo di tempo preso in considerazione, anche se su altre borse mondiali.
  • Dati macro e di politica estera che influenzano direttamente o indirettamente una società: riguardano le notizie positive che generano acquisti e apprezzamenti, oppure notizie negative, che riguardano il deprezzamento del titolo.
  • Notizie o rumors inerenti all’azienda. scoperta ad esempio di nuovi giacimenti per le aziende petrolifere, o anche la registrazione di un nuovo brevetto per aziende del comparto farmaceutico, o ancora notizie su possibili fusioni, joint venture o acquisizioni.

Come funziona la Borsa Online?

Abbiamo detto che esiste la possibilità di investire in borsa direttamente online. In questo senso, a evidenziato che oltre sulle azioni, è possibile anche negoziare su indici di Borsa, ovvero rappresentano un raggruppamento di società ad alta capitalizzazione, quindi società di un determinato settore.

In questo caso, negoziando su un indice, si può pronosticare l’andamento complessivo di una realtà finanziaria su di un determinato paese o settore, e per questo motivo, il trading su indici viene spesso accompagnato dal trading sul Forex, (contrattazione sul mercato delle valute estere).

La Borsa online però non ha le stesse funzioni della borsa tradizionale in quanto, non sono negoziate azioni, bensì dei titoli che hanno le azioni come sottostante e da cui derivano il loro valore.

Con il trading online di Borsa su titoli azionari, inoltre, il trader non possiede fisicamente le azioni, ma se ne ottengono i risultati economici tramite i CFD, ovvero tramite l’acquisto di contratti per differenza che non sono altro che degli strumenti derivati che derivano il loro valore dall’asset sottostante, che per i CFD azionari è costituito appunto dalle azioni.

Per negoziare in Borsa online con CFD è possibile rivolgersi ad un broker, ovvero ad una società che fornisce questo tipo di prodotto e che permette quindi di richiedere ordini di acquisto e di vendita tramite piattaforma di trading online.

Dove investire in borsa: migliori piattaforme di trading online

Di seguito vi forniremo un elenco delle migliori piattaforme di trading online che vi permettono di iniziare ad investire in borsa.

Le piattaforme che abbiamo recensito e che troverete di seguito, sono affidabili e sicure in quanto regolamentate o dalla CySEC o anche dalla CONSOB, o anche da altra autorità. Queste permettono di ottenere il massimo livello di trasparenza, affidabilità e sicurezza per tutti i trader.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com