Fiducia a Berlusconi e anche a Mediaset

Pubblicato da: MatteoT - il: 14-12-2010 15:00

La fiducia ottenuta oggi dal premier Silvio Berlusconi, ha scatenato un rally alle azioni Mediaset; in una giornata che è risultata piuttosto piatta per i mercati europei, ecco che il titolo della famiglia Berlusconi decolla subito dopo la notizia dei 3 voti in più ottenuti dal premier alla Camera.

Per gli operatori però il titolo non si muove in base ai fondamentali, si tratta piuttosto di ricoperture. Dopo avere strappato fino a 4,7 guadagnando oltre il 4%, Mediaset ha chiuso la seduta a 4,6 euro facendo registrare un balzo del 3,29%. Importanti anche i volumi. Ieri sono passati di mano oltre 22 milioni di pezzi contro una media di circa 6 milioni dell’ultimo periodo.

Secondo i broker sarebbero quindi acquisti da parte di investitori che avevano una posizione “short” sul titolo – che avevano cioè scommesso sulla flessione delle azioni a seguito della probabile sfiducia in parlamento – e che hanno deciso di ricoprirsi. Dal 9 novembre, giorno di pubblicazione dei conti, a ieri il prezzo delle azioni del gruppo controllato dalla famiglia Berlusconi ha ceduto il 17% circa.

Il mercato, spiegano dalle sale operative, ha iniziato a vendere le azioni dopo la pubblicazione dei risultati del terzo trimestre al di sotto delle aspettative. Se non erano piaciuti i numeri dei primi nove mesi, ancora meno era piaciuta l’ipotesi che al governo fosse ritirata la fiducia. Ma la paura – quella del mercato – è svanita poco prima delle due.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com