Chrysler: il nuovo annuncio di Marchionne

Pubblicato da: MatteoT - il: 31-05-2011 7:46

Sergio Marchionne, durante una conferenza congiunta a Toronto con il ministro delle finanze canadese, James Flaherty, ha detto che Fiat è pronta ad acquistare la quota Chrysler che detiene il governo canadese, ma non ha l’opzione a comprarla.

Il ministro canadese ha detto che il Canada “è disposto a vendere” la propria quota in Chrysler, pari all’1,7%.

Flaherty si congratula con Fiat per la restituzione del prestito da 1,7 miliardi concesso nel 2009, durante la fase critica della crisi finanziaria globale. “Il ritorno per i contribuenti – dice il ministro – non si misura solo in termini di restituzione del prestito, ma anche di posti di lavoro e investimenti che oggi sono rimasti al loro posto grazie al nostro sostegno alla Chrysler”.

Un’osservazione – quella secondo cui il Canada in questo modo ha protetto 52.000 posti di lavoro – cui replica, nella stessa nota, lo stesso Marchionne, esprimendo “la più sincera gratitudine al ministro Flaherty e al governo canadese per la loro decisione di aiutare Chrysler, due anni fa”.

“Ci hanno dato una seconda possibilità, cosa che accade raramente nella vita. E ci hanno dato non solo speranza per la sopravvivenza – dice Marchionne – ma anche un’opportunità di costruire un futuro. Hanno dimostrato fiducia nel nostro programma teso a trasformare Chrysler e ridarle il posto che merita“.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com