Piazza Affari in calo, crisi dei Titoli di Stato

Pubblicato da: MatteoT - il: 11-07-2011 1:22

Piazza AFfari inizia male la giornata e la settimana, come secondo le previsioni degli esperti; Ftse Mib ha fatto registrare una flessione dell’1,26% per poi attestarsi a – 0,72%; negative anche le principali piazze europee:Parigi cede lo 0,88%, mentre Francoforte lascia sul terreno lo 0,82%, Amsterdam perde lo 0,61% e Bruxelles lo 0,77% con l’eccezione di Londra che faceva segnare inizialmente un rialzo dello 0,04% per poi cedere lo 0,12%.

Apertura in calo per i titoli legati alla galassia Fininvest dopo la sentenza del Lodo Mondadori che ha condannato la holding della famiglia Berlusconi a risarcire di 560 milioni la Cir di Carlo De Benedetti. Mediaset cede l’1,98%, Mondadori l’2,6%, Mediolanum l’1,72%.

Il titolo Cir dopo aver segnato in apertura un +3,24% è invece stato sospeso per eccesso di rialzo. Successivamente è stato riammesso e facendo segnare una crescita del 3,98%. Il titolo però cominciava a soffrire di una crisi di volatilità e veniva sospeso per eccesso di ribasso dopo aver fatto segnare un teorico -3,3%.

Ancora in difficoltà anche i titoli di Stato italiani. Il differenziale (spread) tra titoli di stato italiani (Btp a 10) e l’equivalente tedesco (Bund) ha toccato l’ennesimo record a quota 266 punti, in aumento del 9,18%: il rendimento del Btp decennale è salito al 5,40%. I decennali spagnoli hanno invece ceduto 15 punti base con lo spread che sale a 300, mentre quelli portoghesi ne hanno persi 13 con lo spread che sale a 1.167.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com