Nestlè al rialzo, Nokia in rosso

Pubblicato da: MatteoT - il: 20-10-2011 7:44

Destini contrapposti per il gruppo alimentare svizzero Nestlè e per il colosso della telefonia Nokia. Il primo ha pubblicato i risultati dei primi nove mesi dell’anno dove si evidenzia un giro d’affari di 60,9 miliardi di franchi svizzeri, in rialzo del 7,3%.

Nokia, al contrario, deve registrare perdite di bilancio meno gravi di quanto previsto dagli analisti nel terzo trimestre. Il gruppo ha accusato un passivo pari a 68 milioni di euro a fronte di un utile netto di 529. Tuttavia in media gli analisti si attendevano perdite per 229 milioni.

Il fatturato totale è calato del 13 per cento a 8,98 miliardi di euro. Nokia si trova in una fase di transizione sul cruciale segmento degli smartphone, che la vedrà progressivamente abbandonare il suo sistema operativo Symbian per passare a Windows phone, per cui ha stretto una alleanza con Microsoft

Nestlé, che non ha pubblicato i dati completi sui nove mesi, “ha continuato a costruire capacità e posizioni per il futuro, mantenendo una crescita forte nella regione e nella categoria” dei prodotti che rappresenta, ha precisato il direttore generale Paul Bulcke.

Nell’anno, Nestlé conta su “una performance leggermente superiore alla forchetta di crescita organica a lungo termine del 5-6%”, ha aggiunto Bulcke, spiegando che il gruppo ha raggiunto il suo obiettivo di “un miglioramento del margine a tasso di cambio costante”.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com