Volano gli utili di Bmw e Mastercard

Pubblicato da: MatteoT - il: 03-11-2011 8:40

Il numero uno mondiale delle auto di lusso, Bmw, ha messo in archivio un terzo trimestre superiore alle attese degli azionisti, soprattutto grazie alla domanda del Suv X3 e delle berline della Serie 5. L’Ebit è cresciuta del 44% a 1,72 miliardi di euro da 1,19 miliardi un anno fa. Il dato è superiore alle attese degli analisti interpellati da Bloomberg (1,58 miliardi).

L’utile operativo di Bmw auto è sceso all’11,9% del fatturato dal record messo a segno nel secondo trimestre (14,4%) a causa della flessione delle vendite delle vetture delle Serie 1 e 3 in via di sostituzione con modelli di ultima generazione.

Bmw conferma che fatturato e utile del 2011 saranno “significativamente superiori” a quelli dello scorso anno. Secondo il chief executive officer Norbert Reithofer, la principali ragioni dei risultati vanno ricercate “nella forte domanda a livello mondiale e dai considerevoli miglioramenti sul fronte dell’efficienza”.

Nello stesso periodo anche Mastercard ha ottenuto risultati d’oro: terzo trimestre chiuso con utili in crescita del 38% e 717 milioni di dollari. A spingere i conti del gruppo sono l’aumento delle spese dei consumatori attraverso carte di credito e di debito.

La crisi spinge sempre più persone a comprare, sempre più spesso, a debito. Per la gioia di chi gestisce carte di credito e sistemi di pagamento.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com