2011: i rendimenti azionari del “vecchio” anno

Pubblicato da: MatteoT - il: 02-01-2012 17:56

L’ultima settimana del 2011 ha avuto, dal punto di vista dei mercati azionari europei, poca importanza. Pochi investitori, però, potranno dimenticare questo anno, specialmente per gli scarsi risultati che ha fornito sui mercati.

L’ultima settimana dello scorso anno è stata caratterizzata dall’emissione di circa 18 miliardi di euro di titoli di debito italiano, venduti tra mercoledì e giovedì. Anche se ci sono stati dei fattori deludenti in entrambe le sessioni di vendita, Roma è riuscita a vendere tutto il suo debito a dei tassi inferiori rispetto a qualche settimana fa.

La Tedesca Commerzbank è stata la peggiore banca tra i 300 istituti di credito nel corso dell’ultimo anno, con una esposizione di 13 miliardi al debito, che ha messo a dura prova il suo bilancio. Ma sono altre le società bancarie che sono in crisi, come le principali banche francesi che sono state pesantemente vendute sui mercati azionari.

Diamo qualche dato: Société Générale è scesa del 57,2 per cento nel corso dell’ultimo anno, Crédit Agricole è scesa del 54,1 per cento, BNP Paribas è stata la migliore del trio, ma ha perso in ogni caso il 36,3 %. Le banche francesi hanno una esposizione di oltre 100 miliardi in partecipazioni del debito sovrano nella zona euro.

Se possibile, non è andata decisamente meglio alle banche italiane: UniCredit, che ha circa 50 miliardi di euro in partecipazioni, ha perso il 58,5 per cento nel corso dell’ultimo anno, Mediobanca ha perso il 33,2 per cento mentre Intesa Sanpaolo addirittura il 71,8 per cento.

Le migliori performance azionarie del 2011 sono invece venute dai prodotti farmaceutici, con la tedesca Merck che ha guadagnato il 28,7 per cento nel corso dell’ultimo anno, mentre il gruppo svizzero Roche ha guadagnato il 45,3 per cento.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com