Kodak fallisce: bancarotta assistita dopo 131 anni di storia

Pubblicato da: MatteoT - il: 19-01-2012 21:15

L’icona della fotografia, Eastman Kodak, è in bancarotta. La storica società, che da anni versava in crisi finanziaria e che era incapace di lanciare prodotti adeguati alle nuove tecnologie, ha presentato la richiesta per il cosiddetto “Chapter 11”, la legge americana che gestisce i fallimenti delle aziende.

Eastman Kodak si è assicurata un prestito da 950 milioni di dollari da Citigroup per superare il processo di bancarotta. Il colosso della fotografia è stata costretta a cedere di fronte all’avanzare delle nuove tecnologie, alla mancanza di liquidità e all’incapacità di vendere i suoi brevetti.

Nel periodo in cui sarà in amministrazione controllata, Kodak continuerà a operare proprio grazie al finanziamento ricevuto da Citigroup.

“La riorganizzazione punta a rafforzare la liquidità, a monetizzare la proprietà intellettuale non strategica e a far concentrare la società sulle attività di maggior valore”, si legge in una nota di Kodak. La richiesta per il Chapter 11 è stata presentata a un tribunale di Manhattan: nella documentazione l’azienda dichiara asset per 5,1 miliardi di dollari e 6,75 miliardi di dollari di debito. Dominic Di Napoli è stato scelta per guidare il processo di ristrutturazione.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com