Brembo e Bombassei volano: utili e fatturato in crescita

Pubblicato da: MatteoT - il: 02-03-2012 21:22

Il 2011 di Brembo va in archivio con deri ricavi netti consolidati pari a 1,25 miliardi di euro, in crescita del 16,7% rispetto al 2010. L’utile netto è salito del 33,1% a 42,9 milioni di euro. Il cda, nella prossima assemblea, proporrà un dividendo di 0,30 euro per azione, invariato rispetto al precedente.

A parità di perimetro di consolidamento (escludendo quindi gli effetti di Brembo Czech, che ha iniziato a produrre a luglio 2011 e di Brembo Argentina, ex Perdriel, acquisita con efficacia agosto 2011) e a cambi costanti il fatturato sarebbe aumentato del 16,5%.

L’indebitamento netto passa da 246,3 a 315 milioni, per effetto, spiega una nota, degli investimenti nei nuovi impianti. Tutti i settori – sottolinea un comunicato – hanno contribuito positivamente alla crescita del gruppo, in particolare le applicazioni per veicoli commerciali, in aumento del 24,4% e le corse, in incremento del 23,8%. Il settore delle motociclette segna un +18,8% mentre quello delle auto cresce del 14,6% e la sicurezza passiva del 2,6%.

Nel 2012 le previsioni mostrano trend di crescita dei ricavi di tutti i settori. L’entrata a regime dei nuovi impianti produttivi contribuirà positivamente anche ai margini a partire dalla seconda metà dell’anno, una volta terminati gli investimenti per il loro completamento.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com