Forex online: Supporto e resistenza, il concetto base

Pubblicato da: Massimiliano - il: 23-10-2013 16:14 Aggiornato il: 27-11-2015 15:37

Supporti e resistenze sono alla base delle strategie Forex; per questo motivo diventa indispensabile per ogni trader saperli individuare in modo corretto, se vuole trarre il massimo da ogni investimento.

Definizione di supporto e resistenza

Supporto e Resistenza vengono intese come delle linee rappresentate su un grafico, che illustrano la continua battaglia esistenti tra chi acquista (tori) e chi vende (orsi).

  • Il livello di supporto indica il prezzo base su cui investire in quanto si crede che da li a breve i prezzi si muoveranno verso l’alto. Dal lato opposto invece, quando il prezzo tende a scendere, lasciando il supporto e dirigendosi verso la resistenza, quindi verso l’alto diventando meno economico, si verifica una situazione in cui i venditori ostentano nel vendere e i trader acquirenti non vogliono comprare.
  • Il livello di resistenza, invece, indica il prezzo in cui, una gran parte di trader investitori è convinta che da li a breve i prezzi si muoveranno verso il basso. In questo caso, ci troveremo di fronte una situazione un po’ controversa; se il prezzo si muove verso il basso, quindi verso un supporto il prezzo cresce verso la resistenza e diminuisce man mano che ci si allontana da questa e ci si avvicina al supporto, diventando più basso. I venditori sono più inclini a vendere e gli acquirenti meno inclini a comprare.

supporto-e-resisteza-grafico

Da tenere presente anche che il prezzo di un titolo si muove tra il livello di supporto e quello di resistenza. Quindi la tendenza (o trend) con buone probabilità continuerà. Una rottura che va oltre il livello di supporto o anche quello di resistenza bucandolo, può essere causato da:

  1. accelerazione di tendenza;
  2. inversione di tendenza;

Supporto & Resistenza forex, nello specifico

supporto-e-resistenza

Vediamo ora, nello specifico, cos’è il supporto e la resistenza.

Iniziamo con il dire che spesso supporto o resistenza, vanno ad influenzare la psicologia degli operatori di mercato. Infatti se la maggior parte degli operatori di mercato che prende in considerazione quel grafico specifico, analizzandolo è convinto che i prezzi rimbalzeranno verso un livello ben preciso (in questo caso per esempio verso l’alto), allora di conseguenza tutti si muoveranno verso quella direzione e i prezzi effettivamente rimbalzeranno verso l’alto.

Come tracciare supporti e resistenze 

strategie-supporto-resistenza

Se andiamo a vedere dove si trovano i punti di supporto o resistenza, ci accorgiamo che solitamente si trovano in corrispondenza di quelli che in una media mobile di una tendina sono i punti di massimo o di minimo. Potenzialmente, i punti potrebbero rimbalzare su tantissimi livelli che assumono un’importanza rilevante soprattutto quelli dove confluiscono più elementi.

Cerchiamo di capire bene, un aspetto molto importante legato al supporto e alla resistenza. Infatti, prendiamo come esempio dei prezzi che sono diretti verso un punto dove vi sono 2 medie mobili e ci si trova in corrispondenza di un precedente massimo.

In questo caso bisogna prestare attenzione perché il fattore determinante per andare a stabilire la rilevanza, diventa il tempo. Infatti sia un supporto che una resistenza, che sono rilevati in un time frame alto, saranno molto più indicativi di quelli che sono stati rilevati in una chart a 5 minuti. C’è poi da dire che un supporto, una volta varcato, diventa quasi sempre resistenza.

Il supporto che diventa resistenza

Come abbiamo anticipato succede spesso questa inversione di ruoli. Cerchiamo ora di capire perché si verifica questa cosa, e quali sono le cause. La prima cosa da dire è che tutto questo molto spesso accade perché è sempre la psicologia dei traders ad entrare in gioco.

Facciamo un esempio e prendiamo in considerazione un operatore di mercato che ha comprato in prossimità del supporto, augurandosi un rimbalzo verso l’alto. Al contrario invece i prezzi, sono andati contro di lui. Al verificarsi di questa cosa, ha immediatamente venduto la propria posizione, andando a chiudere felicemente in pareggio. Al tempo stesso l’operatore di mercato che aveva venduto il supporto andando a puntare su un crollo dei prezzi ha realizzato così una vincita, grazie alla chiusura della posizione quando i prezzi erano in salita.

Ora che i prezzi si ritrovano di nuovo al livello che aveva consentito di completare quella trade vincente, gli operatori di mercato ritentano sulla stessa operazione, questa volta short allo stesso livello.

Dunque, il risultato è molto semplice da analizzare, perché se tanti operatori di mercato vendono nel momento del retest del supporto, i prezzi rimbalzano verso il basso e il supporto quindi diventa resistenza. Ovviamente in maniera contraria, la resistenza una volta varcata, diventa supporto.

Supporto e resistenza trading: esempio

Cerchiamo, quindi, di fare chiarezza su questo concetto e immaginiamo, per facilitare la cosa, di avere una pallina che si infila tra due ostacoli posti in maniera orizzontale. Non appena la pallina scende, andando a sbattere contro la barriera che è posta sotto, automaticamente tende a rimbalzare verso l’alto in direzione dell’altro ostacolo. Questo ostacolo, a sua volta, quando viene colpito fa schizzare la pallina ancora una volta verso il basso, e così via.

In questo caso la pallina raffigura quelli che sono i prezzi, mentre la barriera in basso è il supporto e quella in alto è la resistenza. La pallina, quindi, potrebbe rimbalzare tra i due ostacoli all’infinito, fino a quando, uno scossone non interrompe questo rimbalzo. Questo scossone possiamo associarlo ad una notizia improvvisa che va appunto a cambiare l’equilibrio dell’intero mercato, come una crisi di governo, una guerra, o qualche catastrofe naturale.

Ricordiamo infine che supporti e resistenze non per forza devono essere rappresentati da due rette orizzontali, ma possono anche variare come dimostrato dai grafici qui di seguito.

Nel primo caso si parlerà di supporto statico; nel secondo caso invece di supporto dinamico.

supporto-e-resisteza-formazione-grafico

Supporto e resistenza: caratteristiche

Quando parliamo di supporto e resistenza è importante analizzare 3 elementi:

  1. Il volume; un alto quantitativo di scambi effettuati in prossimità di una linea di resistenza è formato dalle vendite che si sono venute a verificare dagli stessi trader che in precedenza, agli stessi livelli, erano entrati sul mercato. In questo caso il trader che è entrato nel mercato vuole uscire dal mercato subendo le minori perdite possibili.
  2. Lo spazio; inteso quello compreso tra la linea di supporto e quella di resistenza. Più è ampio lo spazio e più è affidabile.
  3. Il tempo; parametro importante per valutare sia la forza di una resistenza, sia anche quella di un supporto, ma soprattutto il tipo di mercato che se n’è venuto a creare.

Per approfondimenti visitate la nostra sezione dedicata alle migliori Strategie Forex provate per voi. Inoltre consigliamo l’utilizzo esclusivo di broker Forex & CFD regolamentati ed autorizzati per fare trading.

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
FXORO
FXORO OpinioniConto demo
XM.com
XM.com OpinioniConto demo
Trade.com
Trade.com OpinioniConto demo
Kawase
Kawase OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo
FXTM
FXTM OpinioniConto demo
Alvexo
Alvexo OpinioniConto demo
LCG
LCG OpinioniConto demo
iFOREX
iFOREX OpinioniConto demo
Easy Forex
Easy Forex OpinioniConto demo
FXGM
FXGM OpinioniConto demo
IronFX
IronFX OpinioniConto demo

Per maggiori approfondimenti sui diversi indicatori, visita la sezione Indicatori Forex migliori: gli indicatori Trading più affidabili 

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Massimiliano

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com