Guida Forex principianti: come fare trading Forex

Pubblicato da: TommasoP - il: 28-05-2015 14:14 Aggiornato il: 02-05-2016 10:09

In questa guida potrai trovare tutte le informazioni necessarie in merito a come fare trading forex; potrai conoscere la differenza tra broker regolamentati e i broker truffa, tra un broker market maker e broker commissionati. Investire in modo sicuro, vuol dire avere un’ottima conoscenza di base per guadagnare con il forex.

Sono in tanti i trader che oggi si affacciano nel mondo del trading Forex, ma pochi sanno quello che effettivamente sanno come fare trading!

TRADER-forex-principianti-consigli

Quest’articolo che qui andremo a proporvi, comprende una guida con la possibilità per i trader Forex principianti, di esaminare i punti più oscuri di questo mercato OTC, ma sopratutto ci prefissiamo l’obbiettivo di far comprendere al trader i rischi derivanti dal mercato Forex e che molti ancora oggi ignorano.

Guida Forex principianti: cos’è il Forex?

FOREX-PRINCIPIANTI-COS'è-IL-FOREX

Quanti sono i trader Forex principianti che si saranno chiesti:

  1. Cos’è il Forex Trading?
  2. Come funziona il Forex?
  3. Quali sono le nozioni base che deve avere un trader per iniziare a fare trading Forex in modo sicuro?
  4. Come posso guadagnare con il Forex?

Sono queste le maggiori domande che si pongono i trader Forex principianti giornalmente; quello che qui andremo a fare è togliere ogni dubbio ai nostri utenti, con una guida completa sul mercato Forex e soprattutto come fare trading Forex con un occhio particolare a quelle che sono le esigenze dei trader principianti aiutandoli a muovere i primi passi nel mondo del trading con le valute e quelli che sono i rischi ad esso connesso.

Innanzitutto vi spiegheremo brevemente cos’è il Forex e come iniziare a fare Trading Forex, per poi passare anche a vedere quali sono le caratteristiche che un broker non deve avere per essere considerato un ottimo alleato.

Tutti i trader forex principianti devono sapere che fare trading Forex vuol dire operare su un mercato di scambio valutario più grande al mondo, dove ogni giorno vengono scambiati quasi 3 trilioni di dollari; quindi possiamo dire che il mercato Forex, o anche semplicemente FX si basa sul commercio delle valute mondiali.

Il trader altro non deve fare che scambiare una valuta con un’altra. Tra le coppie di valute maggiormente scambiate ricordiamo:

  1. EUR/USD;
  2. USD/JPY;
  3. EUR/JPY;
  4. GBP/CHF;
  5. CAD/USD.

Il suo funzionamento è molto semplice, ma si presuppone una minima conoscenza base che può essere fornita tranquillamente seguendo questa guida, insieme a tanta passione legata anche allo studio senza i quali si rischia di perdere tutto.

Per iniziare a fare trading bisogna aprire un conto con uno dei migliori Broker Forex & CFD presenti sul nostro portale e di seguito riportati.

Per un maggior approfondimento sul Forex, sul suo funzionamento e su come guadagnare con il trading Forex consigliamo di approfondire l’argomento attraverso la nostra pagina dedicata al Forex trading.

Un ulteriore raccomandazione: il Forex è un mercato altamente rischioso, anche se vi sono differenti strumenti e tecniche per contenere il rischio, come:

Queste rappresentano solo alcune delle tecniche utili a contenere i rischi e sono molto utili per prepararsi nel migliore dei modi al trading Forex. Inoltre consigliamo sempre e comunque di fare esperienza attraverso il conto Forex Demo prima di operare con denaro vero.

Migliori broker Forex Consigliati

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo
FXTM
FXTM OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
Kawase
Kawase OpinioniConto demo
Trade.com
Trade.com OpinioniConto demo
Alvexo
Alvexo OpinioniConto demo
24FX
24FX OpinioniConto demo
LCG
LCG OpinioniConto demo
iFOREX
iFOREX OpinioniConto demo
Easy Forex
Easy Forex OpinioniConto demo
FXGM
FXGM OpinioniConto demo
XM – XeMarkets.com
XM – XeMarkets.com OpinioniConto demo
IronFX
IronFX OpinioniConto demo

Forex principianti: quello che i broker non dicono

forex-principianti-scelta-del-broker

Passiamo ora invece a vedere come scegliere un broker Forex in base a diversi accorgimenti per i trader Forex principianti, per non incappare in delle truffe.

Sono in tanti, infatti coloro che ne approfittano del fatto che i trader Forex principianti non hanno esperienza e di conseguenza rappresentate un ottimo bersaglio, un ottimo pollo da spennare per ogni bad broker.

Attenzione perché con questo non vogliamo insinuare che tutti i broker sono degli imbroglioni, ma solo di stare attenti a quale broker andiate a scegliere; Consigliamo infatti di stare molto attenti e leggere tutte quelle piccole specifiche e clausole che sono essenziali ma che purtroppo sono scritte a volte in piccolo in qualche pagina del broker.

Sono in tanti purtroppo i trader forex principianti che sono divenute preda di cattivi broker e hanno perso tutto, credendo invece di diventare milionari del giro di pochi giorni o mesi. SCORDATEVELO! e sopratutto diffidate da chi vi promette il guadagno facile! Purtroppo oggi sono in tanti i broker che parlano di:

  • liquidità;
  • leva;
  • spread fisso;
  • margine, ecc.

Questi broker fanno credere ai trader di poter ottenere dei guadagni da capogiro, ma invece non fanno altro che confondere le idee e se non siete bravi a padroneggiare il funzionamento del mercato Forex, non farete altro che perdere i vostri soldi.

Per riconoscere un broker truffaldino da uno serio, basta seguire questi 3 accorgimenti riportati.

1) Trader Forex principianti: attenti ai Market Maker

trader-forex-principianti-market-maker

Il primo punto che andiamo ad analizzare riguarda proprio i Broker MARKET MAKER. Con questo termine intendiamo tutti quei broker che fanno il proprio mercato. Di seguito cercheremo di spiegarci meglio.

Tutti i broker Market Maker sfruttano i propri asset, manipolando bid, spread e mercati il quale sono collegati ad un sottomercato interno; questo mercato è dominato proprio dagli asset aziendali.

In questi mercati, quando troviamo broker che consentono di investire somme inferiori ai 10.000 € per aprire un account demo Forex, probabilmente si tratta di broker market maker o che hanno un account STP (straight through processing).

Chi agisce in questo modo, sono solo broker che agiscono per il loro e per il vostro interesse.

Esempio.

Supponiamo che un broker abbia comunicato che sta lanciando il nostro ordine di trading in un mercato aperto. In questo caso dovremmo stare molto attenti al contratto che abbiamo firmato; solitamente si tratta di contratti in cui vi è espressamente indicato che il broker guadagna sul prezzo di bid/sell. Quando si tratta di questi contratti i broker non possono investire in un mercato aperto, ma al contrario investe in un mercato chiuso, appunto un mercato interno che purtroppo potrà essere manipolato dall’interno quindi possono modificare il prezzo bid/sell.

Con questo non stiamo dicendo che i market making sono dei truffatori, in quanto ci sono molte aziende che rispondono a license come CONSOB e CySEC e sono broker regolamentati e quindi controllati. Raccomandiamo per tanto di utilizzare solo broker regolamentati.

2) Broker e commissioni

FOREX-PRINCIPIANTI-broker-commissioni

Il secondo avvertimento rivolto a tutti i trader Forex principianti, riguarda la scelta del broker. Consigliamo di scegliere broker che abbiano delle commissione sulle operazioni. Molti di voi si stanno chiedendo del perché una scelta simile, visto che è molto più conveniente ottenere un guadagno netto. La risposta è molto semplice, poiché molti broker che non trattengono commissioni, sono broker market maker, fanno speculazioni sullo spread bid/sell del mercato interno. Ragion per cui è preferibile pagare una commissione ma essere consapevoli che trattiamo con un broker regolamentato. Quindi, sceglieremo solo broker regolamentati che rilasciano all’incirca il 30% del profitto ottenuto.

Per questo motivo, quando il trader va a guadagnare su un’opzione, anche il broker guadagna con voi. Non date retta quando vi dicono che non ci sono spese di commissione o al massimo valutate nel caso si tratti di broker market maker.

3) Trader Forex principianti, diffidate dai progetti che non si possono realizzare

Trader-Forex-principianti

Sono in tanti, purtroppo i trader Forex principianti che si sono fidati dei guadagni facili e oggi si ritrovano senza un soldo in tasca. Questo perché i broker promettono guadagni facili subito e senza fatica. NIENTE DI PIÙ FALSO!

Un broker serio non promette nessuna cifra in merito al guadagno. Per tanto, capita molto spesso che essendo dei broker non regolamentati, non operano in un mercato aperto e di conseguenza non abbiamo un controllo totale sullo spread bid/sell ne tanto meno potrete possedete le informazioni di cui abbiamo bisogno per andare poi ad investire in maniera intelligente.

Un ulteriore consiglio: bisogna sempre tenere presente la sede del broker, fare attenzione al fatto che la società non sia operante ad ONOLULU, o peggio ancora, nella cantina di un tuo vicino di casa. Spero sia abbastanza chiaro il concetto, relativo alla truffa. Questi sono tutti rischi che è possibile eliminare scegliendo un broker Italiano o anche un broker regolamentato e autorizzato CySEC o anche con altra licenza europea, adatto ad operare in tutto il territorio Europeo.

Inoltre ci sono molti altri fattori che vanno a determinare che sia un buon broker, come ad esempio:

  • navigare all’interno del sito per cercare tutte le informazioni necessarie;
  • contattare l’assistenza clienti per verificare l’affidabilità del broker;
  • esaminare con attenzione la piattaforma di trading online messa a disposizione;
  • se vi sono commissioni o meno o anche se verranno applicati degli spreads.

Conclusioni

Per dovere di chiarezza, nei confronti dei trade Forex principianti, teniamo anche a precisare che esistono molti broker Forex che meritano di piena fiducia.

Consultando quella che è la nostra guida, potrai trovare solo broker degni della tua fiducia in quanto sono tutti broker regolamentati ed autorizzati.

Questi vengono identificati come dei broker onesti, ma non perché siano stati scelti da noi, ma perché sono loro che vanno a discutere con i trader dei rischi e dei vantaggi in cui si va incontro, andando anche ad esaminare quelli che sono i vostri ordini proprio come un trader Forex principiante desidera.

Per avere successo con il trading Forex, è inoltre indispensabile che tu inizi a fare molta pratica e soprattutto che ti concentri tantissimo nello studio degli indicatori dei grafici, delle notizie macroeconomiche mondiali, ecc. Solo in questo modo potrete diventare dei trader esperti ed evitare ogni tipo di truffa a cui è soggetto un trader Forex principiante.

  • Una volta che avrai scelto il tuo broker regolamentato e autorizzato, il secondo passo è iniziare ad operare con le strategie Forex che potrai trovare nella nostra sezione del blog appositamente dedicata.
  • Per maggiori informazioni in merito al Forex, vi invitiamo a consultare le nostre guide.

<< Lezione precedente: LEZIONE 1 – Cos’è il Forex <<

>> Lezione successiva: LEZIONE 3 – Come calcolare il guadagno sul forex >>

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com