Come fare trading online con Metatrader 4

Pubblicato da: TommasoP - il: 30-12-2015 21:56 Aggiornato il: 14-01-2016 12:26

Metatrader 4 è la piattaforma più utilizzata dai broker Forex & CFD. In questa guida vi indicheremo tutti i passaggi per scaricare la piattaforma e utilizzarla, con un attenzione particolare a tutti i trucchi necessari affinché tu possa utilizzarla nel migliore dei modi. Troverai tutti i passaggi illustrativi dai grafici di utilizzo alle tecniche di trading automatico.

In questo post, analizzeremo come fare trading online con la piattaforma metatrader 4 analizzando tutti i punti in una vera e propria guida per trader principianti.

Prima di procedere ad analizzare tutti i passaggi su come fare trading online con metatrader 4 vi spiegheremo brevemente cosa essa sia.

MetaTrader 4 è una piattaforma di trading online sviluppata da MetaQuotes Software idonea per tutti i trader che amano fare trading Forex, o trading con i CFD. Conosciuta anche con l’acronimo di MT4, è un software completamente gratuito che potrete scaricare semplicemente collegandovi al sito MetaQuotes (metaquotes.net) o anche aprendo un conto Forex demo attraverso uno dei migliori broker Forex regolamentati ed autorizzati presenti sul nostro portale e qui di seguito riportati in tabella.

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
FXORO
FXORO OpinioniConto demo
XM.com
XM.com OpinioniConto demo
Trade.com
Trade.com OpinioniConto demo
Kawase
Kawase OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo
FXTM
FXTM OpinioniConto demo
Alvexo
Alvexo OpinioniConto demo
LCG
LCG OpinioniConto demo
iFOREX
iFOREX OpinioniConto demo
Easy Forex
Easy Forex OpinioniConto demo
FXGM
FXGM OpinioniConto demo
IronFX
IronFX OpinioniConto demo

MT4 fornisce strumenti e risorse utili che consentono a tutti i trader di analizzare:

  • prezzo dell’asset;
  • luogo;
  • gestione del traffico;
  • tecniche di trading automatizzati;
  • grafici;
  • strumenti di analisi tecnica;
  • posizionamento del commercio.

Per maggiori informazioni consigliamo di leggere il nostro approfondimento : Metatrader 4-5 italiano: opinioni demo e download.

Premesso questo, vediamo come è possibile fare trading Forex con metatrader 4 

Installazione di metatrader 4

Il primo passaggio per iniziare a fare trading Forex con metatrader 4 è quello di installare il programma. Vediamo inseme come compiere in modo esatto tutti i passaggi.

Il software MetaTrader 4 può essere scaricato direttamente dal sito web dedicato a MT4 di MetaQuotes Software cliccando qui. 

In alternativa potrete scaricare il programma, semplicemente aprendo un account demo con i migliori broker come visto sopra. Teniamo a precisare che l’unico broker che offre una piattaforma differente è eToro, il quale offre la piattaforma di trading openbook.

Per installare la piattaforma non c’è bisogno di molto tempo; bastano pochi minuti e pochi e semplici clic in aggiunta ad una connessione internet velocità.

A questo punto non vi resta che cliccare su “Download“, come mostrato di seguito nell’immagine e apparirà una finestra di MetaTrader 4 Setup. Leggete con attenzione tutto il contratto di licenza prima della sottoscrizione e successivamente fate clic sul pulsante di “Avanti” per avviare l’installazione.

La finestra di configurazione MetaTrader 4 dopo aver fatto clic "Download"

Successivamente, una volta cliccato su avanti, vi apparirà una seconda cartella, la quale vi permette di scegliere la cartella di destinazione di Metatrader 4. Vi consigliamo anche di spuntare il riquadro per creare un collegamento sul desktop e lanciare il programma velocemente dopo aver effettuato l’installazione.

Non dovrete fare altro; tutte le impostazioni sono già predefinite e quindi dovrete solo fare clic su “Avanti” ancora una volta per continuare con l’installazione.

metatrader-4-dowload-

Non vi resta che attendere lo stato di avanzamento dell’installazione. Una volta che sono state completate tutte le attività, fare clic su “Avanti” per continuare e terminare la procedura di installazione.

A seguito dell’installazione, Metatrader 4 visualizzerà una finestra pop-up, dove bisogna inserire tutti i dati inerenti ai campi obbligatori:

  • nome;
  • paese;
  • stato;
  • città;
  • codice postale;
  • indirizzo;
  • telefon;
  • e-mail.

Terminato l’inserimento di questi dati, potrete procedere con la scelta dei seguenti parametri:

  • tipo di account;
  • valuta;
  • resa desiderata;
  • deposito ipotetico.

Una volta inserito questo dati, avrete accesso a metatrader 4 demo. In questo modo, tutti i trader potranno esercitarsi utilizzando il programma senza rischiare soldi veri. Diversamente, se il trader ha sottoscritto un contratto con un broker Forex, potrà già utilizzare il conto reale.

Creato il vostro account, i dati cominceranno automaticamente ad aggiornarsi, comprese le tabelle dei prezzi.

L’immagini sotto riportata, spiega meglio quanto fin qui detto.

metatrader-4-dowload-installazione

Ora, il processo di installazione è completato.

Metatrader 4 demo: guida alla navigazione della piattaforma

Passiamo ora ad analizzare nel dettaglio come fare trading online con la piattaforma metatrader 4; aprendo il nostro account ci viene fornita la seguente schermata.

metatrader-4-dowload-account

Questa impostazione predefinita di MT4 apre 4 finestre con 4 grafici differenti, ognuno dei quali rappresenta una coppia di valute differente.

Nella parte superiore troviamo le barre degli strumenti, mentre sul lato sinistro abbiamo la finestra “Market Watch” la quale elenca una serie di coppie di valute con i corrispondenti prezzi BID e ASK.

Nella parte inferiore, invece, troviamo la finestra inerente ai Simboli “Market Watch“la quale mostra la lista di coppie di valute. L’altra finestra, denominata “Grafici Tick” mostra l’attività corrente di qualsiasi delle coppie di valute prezzo.

Al di sotto troviamo poi le finestre “Vista Mercato” e “Navigator“. In questa sezione tutti i trader possono visualizzare il loro conto e i diversi indicatori.

Nella parte bassa della home, invece, abbiamo il “Terminal” il quale presenta 6 tipologie di schede:

  • trading;
  • cronologia storica del conto;
  • avvisi;
  • mailbox;
  • trader esperti;
  • diario.

Tutti i trader possono fare clic su ogni scheda per acquisire familiarità con il tipo di informazioni in merito ad esse.

Grafici e impostazioni

I grafici dei prezzi possono essere personalizzate in modo differente da trader a trader, e riflettono le preferenze di stile e colore del trader.

Per accedere ai grafici, basta fare clic con il tasto destro del mouse su di un asset valutario (su qualsiasi grafico dei prezzi) e selezionare la voce “Proprietà“. Questo vi permette di personalizzare il grafico. E’ possibile adottare diverse combinazioni, come i colori predefiniti dal menu a discesa “Schema Colore” presente nella parte superiore della scheda “Colori“.

I trader hanno anche la possibilità di specificare i colori per ogni variabile, tra cui:

  • sfondo;
  • primo piano;
  • griglia;
  • colori delle barre.

La scheda “Comune” consente invece ai trader di scegliere se vogliono aggiungere altre funzioni a quelle già pre-installate come ad esempio il volume. La figura riportata in basso, mostra un esempio.

metatrader-4-dowload-proprietà

Se sulla nostra piattaforma sono aperti più grafici, le schede verranno visualizzati sotto le finestre del grafico.

Facendo doppio clic su una linguetta passiamo dalla visualizzazione di un singolo grafico a quella completa con tutti i grafici e possiamo visualizzarli tutti allo stesso tempo.

Il display potrà inoltre essere regolato anche cliccando su “Window” presente nella barra degli strumenti e selezionandolo dal menu a tendina. Le scelte include anche “Cascade“, la quale consente di sovrappone i grafici oppure tramite la funzione “Affianca orizzontalmente“, è possibile generare tabelle della stessa dimensione e organizzarle in modo ordinato.

Modelli

Una volta selezionato uno schema di colore, è possibile salvarlo come modello. Per fare questo, fare clic sull’icona “Modello” presente nella barra degli strumenti in alto e selezionare “Salva modello“.  E’ possibile dare un nome al modello che vogliamo salvare e di conseguenza potremmo poi visualizzarlo nell’elenco a tendina dei modelli.

Questo modello può essere applicato a qualsiasi grafico semplicemente cliccando sull’icona “Template” e selezionando il modello desiderato dall’elenco a discesa.

Price Bars

Tutti i trader possono scegliere il modo in cui vogliono visionare il prezzo su ogni grafico. Per fare questo, basta spostare il mouse su di un grafico e fare clic sull’icona desiderata per applicare:

  • bar;
  • candela;
  • dati sui prezzi di linea.

Per sapere cosa indicano le icone, basta passare sopra il cursore e si aprirà una tendina contenente il nome. Il tipo di grafico può essere selezionato anche facendo clic su “Grafici” nella barra degli strumenti superiore e scegliendo il tipo desiderato dal menu a tendina.

Indicatori

Alle nostre impostazioni, possiamo aggiungere una serie di indicatori inerenti l’analisi tecnica.

Anche in questo caso, basta fare clic sull’icona “Add Indicatori” presente nella barra degli strumenti superiore e nel menu a tendina è possibile scegliere tra gli indicatori presenti in elenco.

metatrader-4-indicatori

La figura sopra esposta ci mostra un chiaro esempio di menu a tendina di “Aggiungi Indicators“.

E’ possibile anche accedere a questo menu facendo clic su “Inserisci” attraverso la barra degli strumenti superiore e selezionando “indicatori“. Una volta selezionato quello adatto al nostro trading Forex, possiamo modificare a nostro piacimento:

  • ingressi;
  • lunghezza media;
  • o anche solo utilizzare le impostazioni predefinite.

Tabella

Ogni grafico presenta le seguenti caratteristiche:

  • può essere chiuso;
  • può essere ingrandito;
  • può essere ridotto ad icona;
  • ripristinato.

Tutte queste funzioni è possibile farle semplicemente facendo clic con il tasto destro sulla scheda del grafico sotto le finestre del grafico, come mostrato nel’immagine appena sotto riportata.

metatrader-4-tabella-grafica
Zoom

i Trader possono anche trovare utile dare uno sguardo più da vicino a un grafico. In questo caso è utile conoscere anche la funzione “Zoom In” e “Zoom Out” presente nella barra degli strumenti superiore. Per accedere basta fare clic su di una di queste e si ottiene una visione differente del grafico.

  • Il “Zoom In” consente di visionare da vicino a un set di dati più piccolo;
  • Il “Zoom Out” consente di riportare il grafico al suo aspetto originale.

Time Frame

Possiamo ancora personalizzare il nostro grafico con differenti periodi temporali, attraverso l’icona “Periodi” o selezionando il lasso di tempo desiderato dalla barra, come illustrato nella figura sotto riportata.

metatrader-4-time-frame

  • M1 rappresenta un lasso di tempo di un minuto;
  • M5 un tempo di cinque minuti;
  • H1 un time frame di un’ora, ecc…

Strumenti di disegno

Gli operatori possono utilizzare diversi strumenti di disegno in modo da analizzare le analisi di mercato. Tra i più comuni strumenti abbiamo:

  • linee verticali;
  • linee orizzontali;
  • trend line;
  • ritracciamenti di Fibonacci.

Ogni strumento di disegno ha la propria icona presente nella barra degli strumenti ed è possibile conoscerle tutte, cliccandoci su nella barra degli strumenti.

Ulteriori strumenti di disegno, come le linee di Gann, si possono trovare cliccando su “Inserisci” presente nella barra degli strumenti in alto.

Stato connessione

L’angolo in basso a destra dello schermo mostra un’icona di stato che indica se la piattaforma è connesso a Internet e di conseguenza se è in grado di ricevere gli aggiornamenti di mercato.

Le barre rosse indicano che non c’è alcuna connessione. Viceversa, le barre verdi indicano che c’è una connessione, e il numero adiacente visualizza la velocità della connessione.

Come impostare un trade con Metatrader 4

Una volta che abbiamo lanciato il programma di esecuzione di MetaTrader 4 inerente ad un conto, anche un conto demo, e verificato che ci sia il collegamento, non ci resta che visualizzare i dati di mercato.

Attenzione a verificare che ci sia sempre la connessione e che i grafici siano stati aperti. Se questi ultimi non sono stati ancora aperti, basta cliccare su “Grafici” e poi selezionare la voce “Aggiorna“. In questo modo dovrebbero  ricaricarsi.

E’ possibile poi, visualizzare anche i dati pregressi, al fine di effettuare un backtest delle strategie di Forex trading utilizzate.

Per fare questa operazione, basta scaricare i dati tramite History Center di MT4, seguendo i seguenti passaggi riportati.

Attenzione però prima di procedere con l’apertura della History di assicurarsi che l’impostazione del numero massimo di barre sia in grado di ospitare i dati che verranno scaricati. Per fare questo basta seguire i seguenti passaggi:

  • fare  clic su “Strumenti” e selezionare:
    • Opzioni;
      • Grafici;
        • Max Bar in History (per immettere il numero massimo di barre);

Una volta terminato questo controllo, è possibile aprire la History Center.

  • Cliccare su “Strumenti”;
    • selezionare “History Center”;
      • scegliere il tempo che si vuole visualizzare e fare doppio clic per caricare il database sul lato destro della finestra;
      • selezionare i dati desiderati;
      • fare clic su “Download“.

L’esempio sotto riporta il tutto graficamente.

metatrader-4-history

Tutti i dati possono essere esportati in una varietà di formati. Per maggiori informazioni, consultate il manuale d’uso MT4 facendo clic su “Help” e selezionando “Guida in linea“.

Apertura e modifica ordini

Una volta che un trader è pronto ad entrare nel mercato, basta aprire la finestra “Ordine“. Ciò può essere eseguito in uno dei 3 modi sotto riportati:

  1. Fare clic su una coppia di valute nella finestra “Vista Mercato” e selezionare “Nuovo commercio“;
  2. fare clic su un grafico attivo e selezionando “Trade New Order“;
  3. fare clic sul pulsante “Nuovo Ordine” nella barra degli strumenti.

metatrader-4-nuovo-ordine
Qualsiasi metodo utilizzerete si aprirà la stessa finestra “Ordine“, mostrato nella figura in basso. Ora i trader dovranno selezionare:

  • Symbol” dall’elenco a cascata nella parte superiore (questo verrà automaticamente impostato sul simbolo del grafico attivo). Un corrispondente grafico tick appare nel riquadro di sinistra.
  • Volume“, in termini di dimensione del lotto. 1.0 è pari a 1 lotto, o 100.000 unità.
  • Stop Loss” e “Take Profit, se la piattaforma supporta tale opzione. Se MT4 viene scaricato attraverso i broker questi campi saranno definibili dall’utente. In caso contrario, questi campi restano in bianco.
  • Tipo” o “Esecuzione di mercato” il trader può specificare il prezzo d’entrata desiderata.
  • Sell da Market” o “Acquista da Market“, a seconda della direzione desiderata commercio.

Fare clic su “OK” per chiudere la finestra.

metatrader-4-nuovo-ordine-

L’ordine aperto può essere visualizzato nella finestra “Terminal” facendo clic sulla scheda “Trade“.

Per modificare un ordine, come ad esempio per aggiungere un ordine di protezione stop loss e / o di un take profit evidenziare il tarde nella scheda “Trade” facendo clic con il tasto destro del mouse e selezionare “Modifica o Cancella Ordine” come riportato qui sotto.

metatrader-4-cancella-ordine

A qyesto punto, si aprirà una finestra in cui è possibile specificare manualmente stop loss e/o prendere livelli di profitto. Le modifiche possono poi essere fatto per:

  • i prezzi;
  • stop loss desiderato;
  • prendere livelli di profitto.

Una volta specificati i livelli validi, il trader può essere inserito cliccando sulla barra lunga orizzontale nella parte inferiore dello schermo. Questa barra evidenzia solo quando la perdita di arresto valido e/o prendere livelli di profitto, sono stati iscritti. In caso contrario, la barra rimane grigia e inattiva come illustrato nella figura riportata.

metatrader-4-modifica-ordine-

Se il trader inserisce lo stop loss e take profit, i valori appariranno sul grafico come linee orizzontali corrispondenti al livelli di prezzo.

Ciò rende più facile per i trader monitorare gli scambi aperti. Un trailing stop può essere aggiunto in combinazione con l’ordine di stop loss protettivo il quale permette il livello di arresto e  salire (nel caso di una posizione lunga) o spostarsi verso il basso (in una posizione corta).

Un trailing stop può essere inserito facendo clic con il tasto destro del mouse su una posizione aperta nella scheda “Trade” del Terminale, e selezionando “Trailing Stop“.

metatrader-4-traling-stop

Chiusura ordini e controllo Cronologia delle transazioni

Il trader potrà chiudere il trade una volta che si è raggiunto il prezzo dello stop loss, trailing stop. Il trade può essere chiuso in qualsiasi momento evidenziando il commercio nella scheda “Trade” della home, attraverso il clic con il tasto destro del mouse e selezionando “Chiudi Order“, come di seguito mostrato.

metatrader-4-chiudi-ordine

Dopo aver selezionato “Chiudi ordine“, apparirà una finestra che richiede al trader di confermare la procedura. Questa finestra può essere aperta anche facendo doppio clic sul commercio nella scheda “Trade“.

Quando appare la finestra, la barra orizzontale gialla nella parte inferiore della finestra può essere cliccata per chiudere lo scambio, come mostrato nell’immagine sotto riportata, oppure aprire la finestra “Chiudi ordine” e fare clic sulla barra gialla.

metatrader-4-chiudi-ordine-conferma

Si deve notare che i trade possono anche essere chiuse aprendo una posizione opposta.

MetaTrader 4: Funzioni avanzate

In questa sezione, spiegheremo come sia possibile utilizzare le funzioni avanzate di Metatrader 4.

Collegamento Metatrader 4 a un dispositivo mobile

Poter usufruire della possibilità di fare trading attraverso dispositivi mobile, è ormai priorità di molti broker Forex. Le esigenze dei trader sono cambiate, e di conseguenza anche la piattaforma metatrader 4 si aggiorna. Infatti, i trader stanno diventando sempre più dipendenti dai dispositivi elettronici, sopratutto smartphone e iphone e di conseguenza i broker Forex sono costretti ad offrire applicazioni per supportare MT4 su dispositivi mobili.

La funzionalità dell’applicazione metatrader 4 è uguale a quella della versione desktop.

Tutti i trader possono accedere attraverso metattrader 4 mobile a:

  • grafici;
  • strumenti di analisi tecnica;
  • effettuare e gestire traffici.

MetaQuotes attualmente è disponibile solo per sistema operativo Windows (OS), mentre altri broker offrono la possibilità di sfruttare applicazioni Android e iPhone.

Expert Advisors

Il programma di metatrader 4 Expert Advisor (EA) può essere utilizzato per implementare le strategie di trading e automatizzare il trading.

Metatrader 4 è programmato secondo il sistema “MetaQuotes Language 4“, o più comunemente MQL4.

Grazie a questa funzione è possibile personalizzare la propria piattaforma; anche le strategie di trading Forex possono essere personalizzate attraverso la funzionalità “MetaEditor“. Per personalizzare il tutto, basta fare clic sulla cartellina “Strumenti” e selezionare “MetaQuotes Language Editor“.

E’ possibile modificarla anche attraverso un altro procedimento; fare clic sull’icona “MetaEditor” presente nella barra degli strumenti. In questo caso, si apre direttamente l’ambiente di programmazione.

metatrader-4-funzioni aggiuntive

Altre informazioni utili si possono ancora rinvenire nella finestra “MetaEditor” cliccando su “Help” e selezionando una delle sotto-voci presenti in “MQL4 comunity“, come raffigurato nella grafica sopra. A questo punto potrete scegliere di personalizzare il tutto attraverso “MQL4” grazie ala quale sarà possibile personalizzare:

  • Sito web;
  • Book;
  • documentazione;
  • articoli;
  • codice di base;
  • Forum.

All’interno dei forum sono presenti anche le sezioni di supporto gratuito, in cui tutti i trader possono porre domande ad altri membri della community. Il “codice MQL4 Base” offre EA gratuiti che altri membri hanno inviato, compresa una descrizione dello scopo e l’applicazione del codice. L’immagine sopra riporta quanto detto fin qui.

Una volta che Expert Advisor (EA) sono stati scritti o acquisiti, possono essere collegati ad un qualsiasi grafico ed eseguire una varietà di funzioni come:

  • analisi tecnica;
  • indicatori di trading;
  • automazione di trading;
  • indicatori personalizzati;
  • script, ovvero programmi che si eseguono su richiesta, con lo scopo unico di eseguire una singola azione, il quale può poi essere aggiunto ad un grafico facendo clic e trascinando, oppure con un doppio clic sulla voce desiderata nella finestra “Navigator“, come mostrato nella figura qui di seguito riportata.

metatrader-4-script

In aggiunta al menu “Help” presente nella finestra MetaEditor, selezionando “Guida in linea” è possibile poi, consultare il manuale utente completo su metatrader 4, il quale permette di consultare tantissimi documenti riguardanti la creazione e l’applicazione di Expert Advisors.

MetaTrader 4: Trucchi e consigli pratici per fare trading Forex

Man mano che i trader prenderanno confidenza con la piattaforma MT4, scopriranno tante utili funzioni aggiuntive, inerenti suggerimenti e trucchi il quale permettono di risparmiare tempo e denaro, rendendo il processo più facile. Di seguito analizzeremo alcuni consigli pratici e diverse funzioni.

Profilo

I trader possono salvare gruppi di grafici come abbiamo visto all’inizio del post, secondo cui i grafici di interesse suddivisi in diverse finestre sono disposte sullo schermo.

Per salvare i grafici, basta cliccare sull’icona “Profili” e selezionando “Salva profilo con nome.” In questo modo sarà possibile salvare il grafico di nostro interesse e differenziare il profilo. E’ possibile salvare differenti profili. Per accedere o selezionare uno dei tanti profili, fare clic sull’icona “Profili” e selezionarlo dal menu a tendina che si aprirà.

Ricordiamo che son preinstallati diversi profili predefiniti.

Linee di tendenza

Le linee di tendenza, sono disegnate sui grafici con lo scopo di aiutare i trader ad identificare le aree di supporto e resistenza. Per accedere, fare clic sull’icona “Trend line“; per disegnare una linea di tendenza sul grafico, fare clic e trascinare per definire la linea di tendenza, successivamente rilasciare il pulsante del mouse.

Per modificare una specifica trend line, basta fare “doppio clic” sulla trend line desiderata e apportare le modifiche. Per fare questo bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • fare clic e trascinare una delle estremità del trend e ruotarla secondo la direzione desiderata;
  • fare clic e trascinare il centro del trend per spostarlo su di un diverso livello di prezzo;
  • tenere premuto il tasto “Ctrl” ed in contemporanea fare clic sulla trend per disegnare una trend line parallela;
  • premere il tasto destro del mouse per aprire la finestra di dialogo “Proprietà Trendline” attraverso la quale è possibile regolare il colore o anche solo lo stile definendone gli altri parametri;
  • premendo il tasto destro del mouse è possibile selezionare la voce “Elimina” per rimuovere la trend non desiderata.

Modalità Crosshair o mirino

La modalità mirino può essere rapidamente accessibile facendo clic sul pulsante centrale del mouse. Utilizzando questa funzione è possibile spostarlo su ogni barra di prezzo o anche solo su di una parte della barra del prezzo. In questo modo, sarà possibile identificare in maniera rapida e veloce il valore del tempo e di prezzo, come di seguito illustrato.

metatrader-4-mirino

Questa funzione può essere selezionata anche facendo clic sull’icona “Mirino” presente nella barra degli strumenti.

Eliminazione di oggetti di disegno

L’ultimo oggetto disegnato insieme ad i suoi oggetti supplementari (sia che si tratti di trend line o di un ritracciamento di Fibonacci) potranno essere eliminati dal grafico, facendo clic sul tasto backspace della tastiera.

Metatrader 4 e Trading automatico

Nel trading forex, la più diffusa forma di compravendita è quella fatta manualmente, in cui i trader inseriscono i propri ordini manualmente attraverso un broker Forex sulla base della loro strategia adottata.

Molto spesso, però, in questo modo è possibile che il trader perda il proprio capitale investito a causa di un falso segnale preso sottogamba, soprattutto se si è dei principianti del Forex o non si hanno le giuste competenze.

Il Forex è uno dei mercati attraverso cui è possibile individuare le migliori condizioni operative e offre anche la possibilità di fare trading Forex in maniera automatica. In questo modo, il trader non ha problemi inerenti agli orari o alle modalità di apertura dei mercati.

Grazie a metatrader 4 è possibile eseguire dei “robot” che intraprendono posizioni Long e Short sulle principali coppie di valute ed è possibile anche impostare il proprio livello di rischio desiderato.

Il trader non dovrà fare altro che eseguire le indicazioni che gli sono fornite dal robot, il quale prevede le condizioni migliori per immettere l’ordine. Sarà poi lo stesso robot ad occuparsi di seguire l’andamento delle posizioni aperte per conto del trader, il quale poi quest’ultimo potrà chiudere le proprie posizioni in profitto o al massimo con delle perdite limitate.

I vantaggi del trading automatico

  • Il robot è esente dalle limitazioni di natura psicologica del trade, di conseguenza non sarà disturbato da questi elementi;
  • il robot lavora incessantemente e sfrutta tutti i movimenti del mercato anche in orari  poco probabili per il trader;
  • il robot lavora per conto del trader e permette di risparmiare tempo e denaro;
  • offre l’opportunità a tutti i trader, anche i principianti di fare trading Forex;
  • è una valida alternativa a chi fa trading manualmente;

Questi vantaggi sono anche racchiusi nella piattaforma Metatrader 4, grazie alla quale è possibile mettere in esecuzione il proprio robot e verificare di conseguenza l’affidabilità e la capacità di concludere operazioni in profitto.

L’aspetto più importante è che la performance dei robot è garantita all’80%, inquanto si basa sulla lettura storica del grafico. Possiamo per tanto affermare che il robot sarà in grado di guadagnare al massimo il 20% netto sia che il nostro investimento iniziale è di 50.000 €, sia che si tratti di 500 €.

MetaTrader 4: Conclusione

Mentre è facile installare e lanciare il programma Metatrader 4, fare trading Forex può richiedere un periodo di tempo maggiore, come anche immettere dei trade. Questo processo, richiede anche una fatica maggiore ed un impegno costante sopratutto per imparare ad utilizzare il programma Metatrader 4.

Per tanto, al fine di sfruttare al meglio le sue potenti funzionalità, vi invitiamo a mettere subito in pratica quello che in questa guida avete appreso. Per tutti i dettagli consultate sempre la guida online presente sulla piattaforma e nel caso avete aperto un conto con un broker Forex, chiedete supporto al servizio assistenza. Per questo motivo vi invitiamo ad aprire un conto di trading Forex solo con i broker autorizzati e regolamentati e consigliati dal nostro staff inquanto testati ad uno ad uno.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com