Giappone: la Borsa torna in positivo

Pubblicato da: Luca M. - il: 16-03-2011 13:37

Dopo il disastro tsunami e le preoccupazioni per l’allarme nucleare, finalmente una notizia positiva per il paese nipponico: la Borsa di Tokyo chiude la seduta in positivo.

La situazione più critica nel paese è quella della centrale nucleare di Fukushima Daiichi, ed in particolare il suo reattore 4, quello che risulta essere più difficile da raffreddare; prima i tentativi con l’acqua marina, poi quelli con i cannoni d’acqua. Si attende e si spera.

Come previsto da molti analisti, però, la situazione emotiva che ha creato problemi alle Borse si sta iniziando a riassorbire e così, dopo aver perso oltre dieci punti dal giorno del sisma e dello tsunami, il Nikkei ha segnato un + 5,68%, mentre il listino delle blue chip, il Topix ha chiuso con un + 6,64%.

I paesi dell’area si preparano ad esportare risorse e materie prime che saranno impiegate nella ricostruzione; l’India si aspetta che le proprie esportazioni di acciaio verso l’arcipelago nipponico saliranno a breve.

I danni non sono ancora stati conteggiati, ma è facile prevedere – come ha fatto la banca di investimenti giapponese Nomura, che saranno superiori a 10 trilioni di yen, la cifra raggiunta nel precedente terremoto di Kobe (17 gennaio 1995

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com