Forex: euro in salita, la sterlina procede

Pubblicato da: Luca M. - il: 15-04-2011 13:45

Gli aumenti dei tassi di interesse da parte della Bce continuano a supportare bene la valuta unica europea, mentre la sterlina tiene un range stretto dopo aver perso terreno a causa dei dati pubblicati martedì, i quali hanno svelato che nel Regno Unito l’inflazione è leggermente indietro rispetto quanto previsto.

Nonostante di recente si siano portati a termine ingenti guadagni con l’euro ed altre valute più rischiose tra cui i dollari australiani e della Nuova Zelanda, è probabili che presto si possa verificare un’inversione del trend.

L’attenzione dei mercati, oltre alle decisioni circa i tassi di interesse delle banche centrali, è rivolta all’incontro tra i 20 industriali dove verrà discusso anche il tema dello yuan cinese.

Nel frattempo, i mercati continuano a gettare un occhio diffidente sulla crisi nucleare in Giappone, soprattutto dopo che il livello di allerta dell’incidente alla centrale nucleare Daiichi di Fukushima è stato portato a 7, mettendola alla pari con il disastro di Chernobyl del 1986 nella ex Unione Sovietica. Ma con poche notizie fresche, lo yen si è bloccato intorno quota 84 contro il dollaro.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com