Cina: inflazione oltre l’attesa

Pubblicato da: Luca M. - il: 11-05-2011 14:07

In Cina l’inflazione continua a rimanere su livelli molto alti, nonostante una contenuta crescita; è il segnale degli interventi delle autorità che hanno messo in atto una stretta monetaria durante questi ultimi mesi; nel mese di aprile i prezzi sono schizzati del 5,3%, mentre le attese erano al massimo del 5,2%.

I prezzi alla produzione sono saliti del 6,8% dall’anno precedente, in calo dal 7,3% registrato in marzo e al di sotto della stima di consensus del 7%, con una crescita mensile dello 0,5% contro l’1% precedente. I dati sono forniti dal National Bureau of Statistics (Nbs), l’Ufficio centrale di statistica cinese.

«L’impatto di prezzi alimentari sull’indice dei prezzi al consumo è sceso in aprile», ha detto Laiyun Sheng, portavoce del National Bureau of Statistics (Nbs). «I prezzi delle verdure – ha aggiunto – sono diminuiti grazie a un clima più favorevole e a una maggiore offerta».

Le misure adottate dal governo per controllare l’inflazione «hanno avuto effetti positivi iniziali» ha detto Sheng, che ha aggiunto però che «le pressioni inflazionistiche sono rimaste elevate a causa della situazione in Cina e all’estero».

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com