Effetto leva e margine: un esempio pratico

Pubblicato da: Luca M. - il: 31-05-2011 14:26 Aggiornato il: 28-08-2015 14:22

Nei due precedenti articoli abbiamo trattato due aspetti rilevanti: la leva ed il margine. Per comprendere meglio il loro meccanismo facciamo un semplice esempio.

Ipotizziamo di aver nel nostro conte 10mila dollari; compriamo 1 lotto della coppia EUR/USD al prezzo di 1,2750 con effetto leva di 100:1, che ci consente di operare come se avessimo a disposizione 10.000 x 100 = 1 milione di dollari.

In un account normale un lotto equivale a 100.000 dollari di unità di valuta; acquistando 1 lotto vuol dire avere 100.000 dollari, per investire i quali basteranno, con l’effetto leva 100:1, solamente 1.000 dollari.

In questo modo avremo 1.000 dollari impiegati nel margine e 9.000 dollari a margine libero.
Quando avremo un guadagno, i proventi verranno aggiunti alla differenza nel conto del commerciante; con lo stesso funzionamento accadrà nel cas di perdita.

Se il tasso di cambio sale a quota 1,2850, muovendosi di 100 pips in favore del trader, il guadagno è di 1.000 dollari, che togliendo la leva diventa 10 dollari. L’operatore ha aumentato dunque del 10% il suo conto con una sola transazione.

– La Leva finanziaria nel Forex

– Il Margine nel Forex

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com