Guadagnare con il Forex Trading online, quanto si guadagna ?

Il mercato Forex, ci offre la possibilità di speculare attraverso le valute. Quello che serve è andare a piazzare un ordine per iniziare a fare trading e  a guadagnare con il forex online; solo così potrai portare a casa i primi risultati.

guadagnare-con-il-forex-trading

Fare dunque trading Forex è molto semplice! Ma davvero si può diventare milionari con il Forex, così come dicono molti siti internet? La risposta ovviamente non può che essere negativa!

Quanto si guadagna con il forex ?

Se da un lato si può guadagnare con il Forex e qui di seguito vi andremo ad indicare i diversi metodi per farlo, dall’altro dovete tenere presente che è un mercato ad alto rischio e senza una giusta guida Forex potrete perdere tutto il vostro capitale prima ancora di iniziare a guadagnare con il forex. Quindi state molto attenti alle truffe forex!

Attenzione però al fatto che il Forex non è una truffa, ma al contrario ci sono molti broker che non sono regolamentati e utilizza il trading forex per truffare i trader.

Per conoscere i migliori broker regolamentati, clicca qui

Sappiamo bene che il mercato forex, si poggia su un mercato OTC, dove giornalmente vengono scambiate valute, (per approfondimenti sul mercato forex, consulta cos’è il Forex trading); lo scambio tra valute genera una vincita o una perdita asseconda che abbiamo puntato al rialzo o al ribasso o anche che la valuta che andremo ad acquistare aumenti o diminuisca di valore rispetto a quella venduta.

Passiamo ora ad analizzare le caratteristiche che un trader deve possedere per portare a casa dei guadagni con il forex  e di conseguenza poter perseguire il suo obbiettivo strategico.

Linee guida per guadagnare sicuro con il forex

tecniche-per-guadagnare-con-il-forex-trading

Molti di voi si staranno chiedendo e tanti se lo sono già chiesto:

  • è possibile guadagnare sicuro con il Forex?
  • Il forex è una truffa o meno? 

A queste domande, in parte abbiamo già risposto all’inizio di questa pagina e qui lo andiamo a ribadire: E’ POSSIBILI GUADAGNARE CON FOREX (ma non si diventa milionari con il Forex) e aggiungiamo anche solo e soltanto se:

  1. si ha una giusta preparazione;
  2. si ha una giusta strategia forex di base;
  3. si seguono le linee giuda Forex offerte dal proprio broker;
  4. si provano le strategie forex con il conto demo forex.
  5. si mette in pratica un buon money management e un controllo del risck management.

Se si hanno come base di partenza, questi 5 punti fondamentali allora continuiamo con la lettura altrimenti è meglio per fermarci qui, altrimenti rischiamo solo di perdere  tempo e denaro.

Tecniche per guadagnare con il Forex

Una volta che abbiamo chiarito i concetti base, passiamo ad analizzare quali sono le tecniche che ci consentono di guadagnare con il Forex.

tecniche-e-strategie-oper-guadagnare-con-il-forex-trading

La prima cosa da evitare quando parliamo di Trading forex è quella di pensare di ottenere dei facili profitti, di diventare milionari con il forex semplicemente cliccando buy o sell. 

Solo se si considera il trading Forex un mercato a tutti gli effetti, molto rischioso per altro e con tutti i suoi pro e contro, solo allora potremmo ottenere profitti nel medio e lungo termine.

Attenzione perché per guadagnare con il forex online, la strada da percorrere è lunga e tortuosa ma anche semplice se si sa come percorrerla.

Il mercato Forex, rappresenta un mercato:

  • liquido;
  • aperto 24 ore su 24;
  • OTC (senza una sede fisica);
  • molto tecnico;
  • ideale per tutti i trader esperti e principianti.

Per fare trading Forex con le valute, bisogna considerare l’analisi dell’andamento delle valute. Per fare questo ci serviremo di:

  • analisi fondamentale;
  • analisi tecnica;
  • l’intermarket.

Analisi fondamentale nel mercato forex

l’analisi fondamentale, cerca di capire come il prezzo si sia formato andando ad analizzare i dati che influenzano, a livello micro direttamente il titolo negoziato e a livello macro, l’economia di un Paese attraverso i seguenti indici:

  1. Pil;
  2. inflazione;
  3. disoccupazione;
  4. bilancia commerciale;
  5. debito pubblico;
  6. rapporto deficit/Pil;
  7. titolo negoziato.

Analisi tecnica nel mercato Forex

guadagnare-con-il-forex-analisi--tecnica-grafico

l’analisi tecnica, invece fa riferimento ad indicatori ed oscillatori, ossia a strumenti matematico-statistici che possono essere utilizzati per analizzare le serie storiche e che sono un ottimo punto di partenza per elaborare analisi ed intuizioni sul prosieguo dell’andamento del titolo.

Scopri le differenze tra l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale attraverso un esempio pratico: Analisi tecnica vs. Analisi fondamentale: un esempio operativo

Intermarket nel mercato Forex

l’intermarket, fa invece riferimento alla correlazione presente ed esistente tra i diversi mercati finanziari e tra i diversi cross valutari. Verranno così mostrati tutti quei legami che intercorrono tra le valute e le commodity (materie prime) e che ci aiuteranno nel prendere decisioni di investimento e nel bilanciare correttamente il nostro portafoglio.

Strategie di Trading per guadagnare con il forex online

La migliore strategia per guadagnare con il forex online è sempre quella più semplice. Quando parliamo di strategie Forex, facciamo riferimento non solo al tipo di opzione che il trader esegue, ma anche a quell’insieme di tecniche e metodi che portano il trader a guadagnare con il Forex online. 

Se sei un trader principiante e non hai nessuna esperienza di trading forex, consigliamo l’utilizzo di questi broker:

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo
FXTM
FXTM OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
Kawase
Kawase OpinioniConto demo
Trade.com
Trade.com OpinioniConto demo
Alvexo
Alvexo OpinioniConto demo
24FX
24FX OpinioniConto demo
LCG
LCG OpinioniConto demo
iFOREX
iFOREX OpinioniConto demo
Easy Forex
Easy Forex OpinioniConto demo
FXGM
FXGM OpinioniConto demo
XM – XeMarkets.com
XM – XeMarkets.com OpinioniConto demo
IronFX
IronFX OpinioniConto demo

Al momento sono gli unici broker regolamentati che consentono di fare trading con il social trading. Per maggiori informazioni su come guadagnare con il forex online usando la strategia Forex basata sul social trading e il copy trading, consigliamo: eToro Copy trader: come fare soldi copiando le strategie dei Guru etoro.

Ora, passiamo a vedere come determinare il trend giornaliero di un mercato, ovvero l’andamento complessivo di un asset in un determinato periodo di tempo. Quindi, ogni volta che si fa trading forex si dovrebbe seguire il trend giornaliero per investire e guadagnare con il forex online. Non importa il time-frame utilizzato.

Distinguiamo due tipologie di trend di mercato:

  • Trend rialzista

guadagnare-con-il-forex-trend-rialzista

 

  • Trend ribassista

guadagnare-con-il-forex-trend-ribassista

Una volta che abbiamo determinato il trend che intendiamo seguire, possiamo passare ad adottare una delle tante strategie Forex. Come abbiamo detto prima, nel trading Forex non esiste una strategia di trading standard uguale per tutti i trader ma ogni trader ha una propria strategia, basata sul tipo di trader che egli è e sopratutto sul tipo di trading che vuole operare.

In sostanza quindi non esiste una strategia forex standard che ti faccia guadagnare con il forex. Se Molti siti internet vi dicono che la strategia ideale per diventare milionari con il Forex esiste davvero, allora vi consigliamo di lasciar perdere perché è una truffa! Vi diciamo invece che esistono tante strategie di trading per ogni trader in base alle sue caratteristiche.

Ogni trader imposterà la propria strategia forex puntando su determinati obbiettivi:

  • tempo disponibile da dedicare al Forex;
  • disponibilità del capitale da investire;
  • rischio associato al tipo di trading;
  • visione completa del mercato in cui andare ad operare;
  • personalità e caratteristiche psicologiche;
  • dall’utilizzo o meno di un’unica media mobile;
  • dalla configurazioni che assumono i prezzi;
  • fare riferimento ad indicatori ed oscillatori.

Inoltre quel trader che vuole operare in un’orizzonte temporale di brevissimo termine non può non definire una strategia basata sul visualizzare grafici con dei time-frame giornalieri.

Il passo seguente non può che essere quello di definire una corretta gestione del denaro; questa tecnica è meglio nota come money managemet. Solo abbracciando questa tecnica sarà possibile dare un’orizzonte temporale di medio-lungo termine alla propria operatività, cercando di non prosciugare interamente il conto a seguito di un’operazione fallita.

Questa tecnica suggerisce l’utilizzo dello stop loss e take profit ad ogni operazione aperta, che prevede di non usare per ogni posizione più del 2% dell’intero capitale disponibile e che ci porta a definire un risk/reward non inferiore all’1:1 dove si è disposti ad accettare un’unità di perdita per avere un’unità di profitto.

Seguendo dettagliatamente questi passi sarà possibile, per tutti coloro che sono appassionati di questo mondo, poter guadagnare con il forex online.

Ricordatevi sempre, però che il denaro non vi viene regalato, l’esperienza e la conoscenza sono un fattore fondamentale per evitare di perdere, dopo poco tempo, tutto quello che si è investito. Infine è fondamentale avere la motivazione, lo spirito di adattamento, la capacità di tenere saldi i nervi e la voglia di ammettere gli errori; senza questi aspetti qualsiasi trader è destinato a fallire.

Guadagnare con il forex: forum e opinioni

Premettendo sempre che non si diventa milionari con il Forex, un metodo per guadagnare soldi con il Forex c’è sempre stato e ci sarà sempre, ma ovviamente non aspettatevi certo che questo sia veloce ed immediato.

La nostra opinione in merito al Forex e al guadagnare online è quella di stabilire le transazioni in merito al capitale che si possiede.

La maggior parte dei trader utilizza un deposito minimo che si aggira intorno ai 2000 €; un capitale abbastanza alto da noi ritenuto sopratutto se si tratta di trader alle prime armi. La scelta di un tale importo però non è casuale; infatti i trader ritengono che adoperando un capitale al di sotto di questa soglia non è conveniente poiché le operazioni sarebbero influenzate dall’utilizzo di una eccessiva leva finanziaria ( per approfondimenti consigliamo Leva finanziaria e margini di trading forex) e dall’impossibilità di aprire transazioni se non per un numero limitato per evitare di subire un margin call.

La leva forex offre la possibilità di investire un capitale minimo a fronte di maggiori guadagni. Attenzione anche al fatto che come si amplificano i guadagni, si amplificano anche le perdite. In pratica, se un trader possiede 100 € utilizzando la leva a sua disposizione, che è pari a 1.000, potrà muovere un capitale pari a 100.000 €.

In sostanza la leva consente di ottenere profitti e perdite in valore maggiore rispetto alle reali disponibilità economiche presenti sul conto, grazie ad un effetto moltiplicatore sulla quantità di strumento finanziario contrattata all’atto di apertura di una posizione.

Altro fattore molto determinate per guadagnare con il forex è avere un ottimo self controll, ovvero un’insieme di convinzioni, di atteggiamenti e di predisposizioni mentali che consentano di favorire un corretto approccio a questo mercato. Un modo per migliorare questo aspetto è quello di iniziare ad operare con un conto demo forex.

Se siete dei trader principiante consigliamo di seguire Forex Demo: come aprire un conto demo Forex Trading, dove troverete tutte le informazioni per aprire un conto demo e i migliori broker di trading Forex. Inoltre per approfondire l’argomento sul trading forex segui la Guida Forex per principianti: come fare trading Forex.

Attenzione anche a non fossilizzarsi sempre su un sistema, nel caso in cui non arrivano risultati positivi; questo perché non sempre il movimento di una quotazione che viene indovinato in un determinato momento è valido anche nei giorni successivi; Infatti il forex consente un guadagno medio giornaliero e mensile ma solo se si seguono determinate regole e si prendono le dovute precauzioni.

Non esiste dunque un sistema ideale per tutti ma sopratutto non bisogna mai investire tutto il capitale in un’operazione ma è sempre consigliabile diversificare il portafoglio. Sono in questo modo è possibile guadagnare con il forex, in quanto le perdite di un’operazione possono essere compensate con le vincite di un’altra operazione. In questi casi bisogna cambiare sistema e abbandonare quello che fino a quel momento aveva reso bene.

Quando si vogliono fare soldi con il forex è importante anche tenere presente le commissioni che si devono pagare per ogni movimento che viene effettuato dal trader. Per questo motivo bisogna scegliere delle piattaforme di trading con commissioni basse così da limitare le uscite di denaro in questo senso. Oltre a questo, attenzione ad evitare i micro movimenti in quanto può succedere che si vengano a verificare delle situazioni in cui il guadagno sia speso in commissioni.

Gli aspetti più importanti da non dimenticarsi mai quando si vuole guadagnare con il forex online sono essenzialmente 3:

  1. Seguire la strada più semplice; adottare una strategia semplice può significare maggiori probabilità di guadagnare soldi.
  2. Non preoccuparsi di perdere denaro; Prima di guadagnare con il forex, c’è bisogno di comprendere bene come fare trading forex per guadagnare online sulle singole posizioni. Non dimenticatevi mai di analizzare i vostri stessi errori per rimediare anche se sappiamo bene non è semplice. Chi perde molto denaro è perché non ha imparato dalle esperienze, negative, del passato.
  3. Solidità monetaria;che vi consentirà di assorbire con relativa semplicità le eventuali perdite.

E’ bene poi precisare che il trading forex non è un gioco d’azzardo, non è una tecnica casuale ma è il frutto di uno studio ben preciso. Avere con il forex dei guadagni reali presuppone un investimento vero e proprio che può essere fatto con successo solamente studiando i mercati e comprendendo, nel limite del possibile, quale sarà la loro evoluzione.

Infine è fondamentale avere la motivazione, lo spirito di adattamento giusto e la capacità di tenere saldi i nervi o la voglia di ammettere gli errori. Senza questi aspetti qualsiasi trader è destinato a fallire!

Consigli Forex per guadagnare online

guadagnare-con-il-forex-consigli

A questo punto, vi consigliamo di seguire alcune tecniche molto importanti per poter guadagnare con il Forex; questi consigli riteniamo possano essere molto utili sopratutto se seguiti alla lettera da trader meno esperti in quanto possono assicurare un’operatività migliore, efficiente ed efficace.

Infatti riteniamo utile consigliarvi riassumendo alcuni principi base del trading forex:

  1. Aver definito con estrema accuratezza livelli di resistenza e supporti, fissi o dinamici che siano, validi e rilevanti nel tempo.
  2. Non utilizzare più del 2% del proprio capitale in una sola operazione, onde evitare di vanificare gli sforzi precedenti e di trovarsi con un conto di trading prosciugato a causa di un’operazione andata male.
  3. Andare alla ricerca del migliore punto di ingresso possibile, utilizzando indicatori tecnici, punti di inversione e pivot point.
  4. Seguire la tendenza ed evitare di realizzare, almeno fin quando non siamo sufficientemente esperti, operazioni in contro tendenza che per loro natura sono eccessivamente rischiose.
  5. Impostare uno stop loss e take profit che rispettino il risk/reward che ci siamo prefissati di raggiungere con l’operazione, tenendo sempre a mente i livelli di supporto e resistenze identificati graficamente.
  6. Ricordarsi che il minimo risk/reward di un’operazione è di 1:2, ossia sono disposto a perdere una unità per guadagnarne due. Operazioni con un risk/reward minore non sono convenienti.
  7. Tenere controllato l’andamento dei trend attraverso dei grafici, in modo da valutare se è possibile che ci sia una inversione del trend stesso che ci porterebbe a dover rivedere le nostre strategie operative.

Nel mercato del Forex, la conoscenza è tutto. Una strategia non fondata sulla conoscenza sarà destinata, nel medio-lungo termine a fallire. Una buona conoscenza, sarà il requisito necessario per dar vita ad una strategia e ad una operatività di successo sia nel breve che nel medio-lungo termine.

Indicatori economici: conoscerli per guadagnare con il Forex

forex-indicatori-fondamentali

Gli indicatori economici sono un elemento importantissimo per poter capire il movimento dei prezzi nel mondo del trading online in generale e per poter guadagnare con il Forex in particolare.

Per questo motivo risultano variabili e quindi da tenere in forte considerazione, monitorandoli in maniera attenta e continua servendosi di quello che è il trading delle principali piattaforme di Forex online.

Dunque, da quello che abbiamo appena detto, l’intera area economica è aggiornata in maniera costante dai dati macroeconomici che sono forniti giornalmente dalle varie istituzioni.

Tutti questi dati, poi, devono essere anche valutati singolarmente, per capire quali possono andare ad incidere in maniera forte sul mercato, determinando la volatilità sul cambio.

indicatori-economici

Tra gli indicatori economici ricordiamo il PIL, il quale risulta essere senza dubbio quello più importante, che rappresenta un metro di giudizio di quello che è lo stato attuale dell’economia. Essendo un numero finale, questo valore viene fuori in ritardo rispetto al periodo di competenza; ed è per questo motivo che il mercato va a valutare con attenzione quelli che sono gli advance report e i preliminary report, informazioni che consentono di poter fare una stima su quello che poi sarà il dato definitivo del PIL.

Ci sono poi le vendite al dettaglio, che vanno a misurare quella che è la forza della domanda interna di una nazione e di conseguenza quella che è la situazione economica del paese, oltre alla propensione al consumo di coloro che occupano quel territorio.

Anche la produzione industriale è un indicatore importante, perché mostra in che condizioni è il sistema economico di un paese. Dunque, risulta un termometro importante, perché se uno Stato vede crescere quella che è la propria produzione industriale, allora vuol dire che è florido; ma bisogna però stare molto attenti al legame che c’è tra produttività e inflazione e questo perché potrebbe far cambiare i valori.

L’inflazione è un dato che anticipa le possibili evoluzioni delle politiche monetarie portate avanti dalle Banche Centrali, che ovviamente poi incidono non poco sui differenziali tassi, che sono importantissimi per i trend delle valute.

Per chiudere questa carrellata sugli indicatori non possiamo dimenticare:

  1. gli ISM;
  2. i Non farm payrolls;
  3. gli ordini di beni durevoli;
  4. i prezzi alla produzione;

Ma come utilizzare queste informazioni per guadagnare con il Forex  e ottenere un guadagno giornaliero e mensile?

La prima cosa da fare è quella di avere sempre tra le mani un calendario economico dei dati macro; questo perché, capita spesso, che il mercato si muova seguendo delle tendenze anche prima che vengano fuori delle notizie che possano pilotarne il movimento.

Una volta fatto questo è importante andare a selezionare quelli che sono gli indicatori Forex migliori che in quella fase di mercato fungono da catalizzatori.

Bisogna poi valutare bene lo scostamento dai dati precedenti da quelle che sono le previsioni attese dagli analisti del mercato.

L’ultimo accorgimento da tenere è quello di non reagire mai in maniera repentina quando arriva un cambio del trend. Capita molte volte che i dati del mese precedente, se rivisti in maniera minuziosa, possono spostare il mercato dalla parte opposta, rispetto a quelle che erano le previsioni.

Migliori Broker Forex & CFD

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo
Plus500
Plus500 OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo
FXTM
FXTM OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
Kawase
Kawase OpinioniConto demo
Trade.com
Trade.com OpinioniConto demo
Alvexo
Alvexo OpinioniConto demo
24FX
24FX OpinioniConto demo
LCG
LCG OpinioniConto demo
iFOREX
iFOREX OpinioniConto demo
Easy Forex
Easy Forex OpinioniConto demo
FXGM
FXGM OpinioniConto demo
XM – XeMarkets.com
XM – XeMarkets.com OpinioniConto demo
IronFX
IronFX OpinioniConto demo
E-investimenti.com

E-investimenti.com