Funzioni della moneta

Funzioni della moneta

I requisiti esposti nel precedente paragrafo permettono alla moneta di adempiere determinate funzioni; tra queste ve ne sono altre che, assolte dalla moneta sin dal suo sorgere e sino ai giorni nostri, sono dette fondamentali o essenziali e sono comuni ad ogni tipo di moneta.

La moneta, infatti, assolve il compito di:

a) intermediaria negli scambi. La moneta, infatti, ha permesso di passare dall’unica primitiva forma di scambio, il baratto, alla forma più evoluta della compra-vendita. Essa ha reso possibile ogni forma di scambio, ha facilitato e potenziato la divisione del lavoro e la specializzazione, rendendo agevole lo scambio di monete contro servizio, oltre che contro merce;

b) misura del valore dei beni economici e dei servizi. Il valore di un bene non è più, infatti, messo in rapporto con il valore di un altro bene, ma col valore della moneta, che è meno soggetto ad oscillazioni. La moneta è perciò il denominatore comune di tutte le frazioni che hanno come numeratore tutti gli altri beni e servizi; ha sostituito perciò alla nozione economica di valore quella di prezzo.

A queste due funzioni fondamentali, altre se ne sono via via aggiunte. La moneta assolve infatti le funzioni di:

c) mezzo legale di pagamento, poiché, in virtù delle leggi dello Stato, non può essere rifiutata nei pagamento. Essa costituisce inoltre il mezzo legale di estinzione delle obbligazioni, in quanto l’interesse del creditore alla prestazione può essere valutato in termini monetari; tale funzione è assolta altrettanto bene dalla moneta metallica come dalla moneta cartacea, poiché tale potere è attribuito alla moneta dalle leggi dello Stato; tuttavia, come vedremo meglio nel paragrafo che segue, può essere rifiutato il pagamento con moneta divisionaria, detta anche « spicciola » quando si tratti di pagamento di rilevanti somme;

d) porta valori nello spazio, poiché permette il trasferimento della ricchezza ridotta in moneta, che può passare da un luogo all’altro con minime spese e minimo ingombro; tale funzione è assolta egregiamente dalla moneta cartacea, meno ingombrante, infatti, della metallica;

e) porta valori nel tempo, poiché consente l’accumulazione della ricchezza nel tempo, rivelandosi così efficace strumento di risparmio e facilitando l’impiego produttivo dello stesso.

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com