Programmi e Pianificazioni al servizio dell’uomo

Programmi e Pianificazioni al servizio dell'uomo

Lo sviluppo economico se lasciato libero a se stesso potrebbe determinare condizioni di diseguaglianza sociale anche marcate.

Infatti chi possiede i capitali necessari difficilmente accetterà di buon grado di dividerli o affidarli a chi non li possiede affinché migliorino le proprie situazioni.

Il capitalista avrà dunque l’interesse che la classe operaia rimanga tale o la massima evoluzione potrà essere quella di collaboratori ma pur sempre subordinati, come le imprese satelliti.

Per evitare questo diventa importante l’azione dei pubblici poteri i quali tenderanno a sviluppare programmi per « incoraggiare, stimolare, ci coordinare, supplire e integrare » l’azione degli individui. Dunque i poteri pubblici stabiliranno obbiettivi da perseguire, traguardi da raggiungere e mezzi ammessi. Questo senza però collettivizzare il sistema.

L’azione pubblica che si svolgerà per mezzo di programmi elaborati per aumentare la produzione dovrà dunque essere di tipo indiretto e volta al servizio dell’uomo. Infatti sia la economia che la tecnica non hanno senso che in rapporto all’uomo ch’esse devono servire.

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com