Le azioni preferite da Warren Buffett

Pubblicato da: MatteoT - il: 14-03-2013 15:00 Aggiornato il: 13-03-2013 18:32

Non è la prima volta che vi proponiamo degli articoli interessanti sulle strategie o sulle decisioni di investimento di Warren Buffett. In assoluto il guru di Wall Street, è da sempre uno degli investitori più studiato ed analizzato dell’intero mercato. Vediamo, di seguito, le azioni preferite dall’82enne, che punta sempre al lungo termine.

Forex 10

6) Buffett ha detto l’anno scorso che era “in ritardo alla festa IBM“, come è stato con la Coca-Cola nel 1988 e nel 2006 per il ramo trasporti ferroviari. Perciò ha pensato bene di compensare il prima possibile questa sua mancanza con 4,2 milioni di azioni, cifra totale che tiene conto delle progressive acquisizioni fatte di trimestre in trimestre. Buffett non ha mai fatto mistero della sua passione per il colosso dei computer di cui apprezza l’amministrazione finanziaria e la gestione del debito. Berkshire poco più di 68 milioni di azioni della IBM, pari al 6%.

5) National Oilwell Varco, specializzato nel rifornimento per pozzi petroliferi, ha attirato l’attenzione di Buffett che ne ha acquistato 5,3 milioni di azioni lo scorso anno,i bassi prezzi del petrolio hanno fiaccato la domanda per le attrezzature (-15% per le azioni da marzo 2012), ma il marchio può contare su un rialzo degli ordini anche grazie al fracking.

4) DirectTV si tratta di un titolo anomalo per il portafoglio del guru di Omaha. e infatti è stato suggerito dai suoi vice Todd Combs e Ted Weschler, che hanno portato in casa circa 13,7 milioni di azioni del gestore della TV satellitare.

3) Ted Weschler ha anche promosso un altro nome, DaVita Healthcare Partners con 10 milioni e 900 mila azioni l’anno scorso, diventando la principale colonna del marchio con il 15,7% della società. DaVita fornisce servizi di dialisi ed ha visto un +37% negli ultimi 12 mesi.

2) General Motors ha registrato l’acquisto di 25.000 mila azioni l’anno scorso, diventando la seconda nella classifica. GM è emersa dalla bancarotta nel 2010 e ha fatto enormi passi avanti, in particolare in Cina oltre a voler rinnovare il proprio parco auto e la linea camion (70% del totale) nei prossimi 18 mesi anche approfittando di un mercato auto particolarmente favorevole grazie anche alla possibilità di finanziamenti agevolati. Le azioni GM hanno visto in un anno un +12%.

1) Wells Fargo sta prosperando, i suoi guadagni sono forti, solidi e il suo patrimonio a livelli record. Risultato: Buffett ne ha incrementato l’acquisto in ogni trimestre dello scorso anno arrivando, con la sua Berkshire a un totale di 56.200 azioni, ovvero un +1,05% che diventa così il soggetto primario (per numero di azioni) preferito dall’arzillo investitore. Non solo, ma stando alle sue dichiarazioni, lo stock sarebbe anche più economico, sempre tenuto conto delle sue potenzialità, anche di Coca Cola.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

E-investimenti.com

E-investimenti.com