Pnuematici online: settore in crescita

Pubblicato da: Luca M. - il: 02-02-2015 11:49 Aggiornato il: 17-02-2015 14:12

Il settore automobilistico è stato uno dei settori più importanti in termini di crescita economica per l’Europa durante gli ultimi due decenni. Da questo fattore hanno tratto vantaggio anche i comparti ad esso legati, tra cui si annoverano le parti di ricambio di cui le gomme auto sono una fetta sostanziosa che ha saputo sfruttare anche canali di acquisto meno tradizionali. Da parecchi anni, infatti, la compravendita di pneumatici online ha preso piede ed ha visto una crescita costante nonostante le difficoltà del periodo.

gomme

Ad esempio a fronte di un calo complessivo del mercato dei pneumatici auto del 5% nel 2014 le vendite sui siti di e-commerce è stimata in aumento del 15% e l’aumento delle vendite ottenuto da gomme-auto.it è stato addirittura del 36%.

Ciò è anche dovuto al continuo aumento delle automobili sulle strade europee (l’Italia detiene il primato delle auto circolanti) cosa che ha portato ad un incremento della domanda di pneumatici. Tuttavia, negli ultimi tempi, si è visto uno slittamento delle vendite dal settore del primo equipaggiamento a quello dei ricambi: il parco auto in circolazione si fa sempre più vecchio.

Buone nuove, però per il futuro. Secondo il rapporto di ricerca TechSci, “Europe Tyre Market Forecast & Opportunities, 2019”, il mercato europeo degli pneumatici ha iniziato a mostrare segni di ripresa dopo i miseri 2010 e 2011. Infatti, il mercato degli pneumatici in Europa è destinato a crescere di oltre il 5 % nel periodo 2014-2019. Il segmento dominante nelle vendite di pneumatici in Europa rimane quello dei veicoli per il trasporto passeggeri, ma anche il mercato degli pneumatici dei veicoli commerciali riuscirà a crescere ad un ritmo sano, complice un impulso previsto nelle attività di costruzione in Europa, specie in quella orientale.

Ma perché acquistare pneumatici online?

Se non lo avete mai fatto, è il momento di cominciare! Ma come stabilire se si ha bisogno di nuovi pneumatici? Ci sono alcune cose che potete considerare per prendere la vostra decisione:

  • effettuare periodicamente un controllo visivo delle gomme per verificare che non ci siano segni, tagli o abrasioni. In caso affermativo, le gomme sono da cambiare.
  • Verificare lo spessore dello pneumatico: se inferiore a 1,6 mm, gli pneumatici sono da sostituire immediatamente. Quello indicato sopra è, infatti, lo spessore minimo previsto per non incorrere in sanzioni. Se tenete alla vostra sicurezza, però, sostituite le gomme prima, quando il battistrada arriva a circa 3,5 mm.
  • Controllare che gli pneumatici non siano usurati in modo irregolare. Questo potrebbe essere dovuto a varie ragioni, quali bilanciatura o convergenza errate, pressione di gonfiaggio scarsa o eccessiva. In tale caso, potete provvedere a sostituire solo i pezzi più usurati, ma preoccupatevi di risolvere il problema che ha generato il danno. Non solo, tenete a mente che la legge prevede che sullo stesso asse siano montati pneumatici uguali per marca, dimensione, ecc., quindi c’è poco da inventare o da risparmiare: è fondamentale acquistare lo stesso modello!
  • Controllare mensilmente la pressione degli pneumatici

Voglio acquistare pneumatici online, a chi mi rivolgo?

Se avete capito di aver bisogno di nuovi pneumatici, visitate Gomme-auto, shop online attivo da qualche anno, sicuro ed affidabile. Se scegliete altri negozi, verificatene prima le credenziali. Perché Gomme-auto? Eccovi almeno 6 buoni motivi:

  1. grande selezione di marchi e modelli disponibili
  2. prodotto sempre “fresco” che non risente di lunghe giacenze
  3. prezzi competitivi e offerte quotidiane
  4. possibilità di visionare modelli alternativi a quello scelto, comparandoli per performance e prezzo
  5. consegna in 24/48 ore dall’ordine
  6. rete di gommisti convenzionati presso cui far recapitare il proprio treno di gomme

Come faccio a sapere cosa dicono altri consumatori del modello che ho scelto?

Leggi le caratteristiche del tuo modello preferito su Gomme-auto e sui siti dei produttori. Raccogli anche informazioni da altri clienti, visitando opinionipneumatici.it. Qui troverai molte recensioni che possono aiutarti ad operare una buona scelta. Non solo, potrai lasciare il tuo commento sui modelli da te utilizzati, indicando anche i km percorsi e l’auto su cui erano montati.

Questa strategia, insieme ad alcune altre, facilita la nostra scelta in fatto di gomme auto. Gli altri fattori da considerare rispondono alle seguenti domande:

  • che modello di auto possiedo (citycar, familiare, sportiva, SUV)?
  • quali performance mi aspetto dalla mia auto?
  • in quale zona vivo (mare, montagna, città)?
  • quanti chilomentri percorro annualmente?
  • su quali strade mi muovo principalmente (urbane, extraurbane, montane)?
  • quali dimensioni devono avere i miei pneumatici (da cercare sul libretto di circolazione)?

Rispondendo a queste semplici domande, ci possiamo fare un’idea delle nostre esigenze al fine di trovare il modello che le soddisfi. Purtroppo, l’acquisto di pneumatici nuovi rimane ancora troppo impulsivo e poco ragionato. Ma è importante arrivare pronti all’incontro con lo shop online pronti. Una volta selezionato il modello, si potrà entrare nel sito di Gomme-auto, imputare la marca e le dimensioni e valutare le offerte. Interessante, il fatto che vengono presentate alcune alternative alla nostra scelta. Sono da valutare sicuramente in quanto potremmo scoprire modelli con performance altrettanto interessanti a prezzi più competitivi.

Devo per forza cambiare modello?

In generale, se un certo modello è creato per un determinato veicolo, la risposta è no. E’, infatti, molto probabile che le case produttrici si siano sedute a tavolino per progettare e produrre delle gomme che esaltano le caratteristiche di quella data automobile.

Stessa cosa se calzate da sempre una certa marca: se vi soddisfa in tutto, allora continuate così! Se, invece, volete osare qualcosa di nuovo, allora sbizzarritevi: non potrete che contribuire alla crescita di un mercato che sostiene l’Europa da parecchi anni!

L’ultima parola al pianeta

Già perché potete ben capire cosa possa significare la crescita del mercato dell’auto e degli pneumatici. Come dicevamo sopra, l’Italia vanta un tristissimo primato: 60 auto ogni 100 abitanti che tradotto significa 37 milioni di veicoli in circolazione che, moltiplicato per quattro, vuol dire 148 milioni di pneumatici. La materia prima per far danni c’è in abbondanza. E’ dunque importante, passare dal gommista e lasciare a lui i cosiddetti Pneumatici fuori Uso, quelli che ormai hanno terminato la propria vita, ma possono trovarne un’altra se immessi nel circuito di raccolta per lo smaltimento. Notevoli, infatti, sono le possibilità di riciclo: dalle pavimentazioni stradali, ai tappeti per i playground, ai pannelli fonoassorbenti fino ad arrivare ad accessori modaioli come borse, scarpe, cinture.

Diamoci questa possibilità. Perché la crescita sia sana per l’industria, ma anche per noi ed i nostri eredi, lasciamo l’ultima parola al nostro pianeta.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com