Investimenti immuni da crisi: Assicurazioni sulla vita

Pubblicato da: Luca M. - il: 19-12-2008 4:37

Arrivano anche in Europa e in Italia  gli investimenti in fondi specializzati in life settlement, mercato secondario delle assicurazioni sulla vita, che sono anche definiti dagli esperti “asset class” ossia investimenti alternativi a immobili e materie prime.

Questo tipo di investimenti sembra essere del tutto immune alla crisi che sta colpendo l’intero mercato degli investimenti.

Lo dimostra l’andamento positivo e i rendimenti (intorno all’8% su base annua) del Corinthian growth fund nell’anno nero vissuto dalle Borse mondiali, che invece hanno accusato perdite comprese tra il 40 e il 50 per cento. Si tratta nello specifico di un fondo offshore domiciliato alle isole Cayman specializzato appunto nel life settlement.

Come funzionano i life settlement?

Questa nuova pratica di investimenti è già molto diffusa negli Stati Uniti dove anziani benestanti decidono di liquidare la propria polizza. Subentrano così i fondi che pagano il premio e riscuotono il capitale a scadenza. La polizza finisce in un fondo insieme ad altre centinaia e si trasforma in uno strumento finanziario.

Chi rileva l’assicurazione acquisisce nella pratica tutti i diritti dei beneficiari, compresa la riscossione del capitale a scadenza. Il Life settlement provider (Lsp, negli States se ne contano circa 300) a sua volta mette la polizza sul mercato, dove fund manager specializzati, sulla base di età, sesso e perizie medicali, ne definiscono il prezzo. Le polizze vengono così “impacchettate” in fondi le cui quote sono assegnate ad investitori istituzionali.

Stando agli operatori del settore ci sarebbe una «decorrelazione totale» di questi prodotti dall’andamento dei mercati finanziari, afflitti da oltre quindici mesi di crollo dei corsi azionari e da una volatilità senza precedenti. A prima vista, a sentire i diretti interessati, ci troviamo di fronte un mercato alternativo che risente in maniera molto limitata degli effetti della crisi e che promette di continuare così.

Il giro d’affari

Il mercato di questi strumenti finanziari, partito da 50 milioni di dollari di volume d’affari alla fine degli anni 80, oggi vale circa 15 miliardi ma con un potenziale di 160 miliardi di dollari negli Usa e la prospettiva di un allargamento al Giappone.

Regole del gioco

Questi strumenti però non sono ancora autorizzati in Italia, sebbene stiano entrando progressivamente in Europa (in particolare in Germania, Francia e Olanda), dove attualmente esistono hedge fund, prodotti strutturati come le polizze unit linked e fondi di fondi per investitori qualificati. Da metà febbraio 2007 in Lussemburgo è consentita per legge la creazione di Specialised Investment Fund (Sif).

Il primo fondo di fondi del genere nel vecchio continente è Alpha life settlement fund, riservato a investitori qualificati. Anche per Alpha le performance recenti sono di tutto riguardo: quasi +1% il guadagno in settembre, con un rendimento annuo pari a +6,51 per cento. I singoli fondi inseriti nel portafoglio di Alpha hanno registrato performance comprese tra lo 0,31% e l’1,43 per cento.

Oltreoceano invece la polizza vita è già dal 1989 una proprietà trasferibile. Gli assicurati che non trovano più conveniente o utile continuare a pagare un premio annuale compreso tra il 3 e il 5% della prestazione pattuita (che la compagnia liquida in caso di decesso dell’intestatario) vendono il contratto a una società di life settlement.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com