Titoli di Stato: rendimento Bot crolla sotto l'1%

Pubblicato da: Luca M. - il: 13-03-2009 5:26

E’crisi anche per i titoli di stato.

Non ci sono più investimenti sicuri e soprattutto che rendano.
A farne le spese sono stati anche i Bot il cui rendimento in questa settimana è crollato addirittura sotto l’1%.

Non era mai accaduto dal lontano 1980 che il rendimento dei titoli di stato scendesse così in basso.

Con le Borse che hanno un susseguirsi di giornate sempre più incerte ed altalenanti, il calo dell’inflazione e l’aumento dei tassi della Bce a farne le spese sono stati anche i Bot.
I bot trimestrali sono stati venduti con un rendimento lordo che si è attestato all’1,079%, in calo di 0,127 punti percentuali rispetto all’asta precedente. I bot annuali invece hanno registrato un tasso lordo dell’1,315% con -0,059 punti punti percentuali rispetto alla seduta precedente.

Tuttavia la risposta del mercato è stata abbastanza buona con quasi 20 miliardi di titoli richiesti a fronte
dei 12 offerti: 4,5 miliardi per i bot trimestrali e 7,5 miliardi per quelli annuali.

Ma i rendimenti effettivi non corrispondono a quelli lordi: infatti bisogna detrarre la ritenuta fiscale del 12,5% e le spese per le commissioni applicate da parte degli intermediari che sono dello 0,10% per i titoli sotto i 170 giorni e 0,30% per i buoni di durata superiore ai 331 giorni.

Così il rendimento netto dei Bot scende rispettivamente allo 0,55% per i titoli di stato trimestrali e allo 0,85% per i Bot con scadenza annuale.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

E-investimenti.com

E-investimenti.com