Erg, arriva l’utile dal rinnovabile

Pubblicato da: MatteoT - il: 08-08-2010 5:27

E’ salita in Borsa dello 0,78% Erg, dopo aver rivisto l’utile; il gruppo controllato dalla famiglia Garrone, tenendo fede a quanto anticipato nei mesi scorsi, ha chiuso il primo semestre dell’anno con segno positivo.
L’utile netto è pari a 2 milioni di euro, deciso miglioramento rispetto alla perdita di 38 milioni registrata nello stesso periodo del 2009.

In crescita anche i ricavi, saliti a quota 3,87 miliardi di euro dai 2,47 di un anno fa, mentre il risultato operativo netto consolidato (rettificato) è stato pari a 33 milioni e il margine operativo lordo (sempre a valori correnti e rettificato) è passato dai 24 milioni di un anno fa agli attuali 135 (+456%). Nel semestre ha giovato positivamente anche l’aspetto fiscale: grazie alla Tremonti ter, infatti, il gruppo ha registato una riduzione delle imposte di 14 milioni di euro.

Un po’ tutti i settori sono migliorati ma il balzo in avanti è stato possibile soprattutto grazie al termoelettrico, come ha sottolineato Alessandro Garrone, amministratore delegato del gruppo. Buone anche le prospettive per i mesi a venire: “Per la seconda parte dell’anno ci aspettiamo risultati ancora positivi per il settore termoelettrico e per le rinnovabili”, ha spiegato il numero uno del gruppo. Continua invece ad essere più complesso il momento del settore raffinazione, che “seppure in ripresa, continua a essere penalizzato da uno scenario sfavorevole”, ha commentato Garrone, sebbene a parità di perimetro i risultati di raffinazione e marketing siano attesi nella seconda parte dell’anno “in leggero miglioramento rispetto al primo semestre dell’anno”.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
IG MARKETS
IG MARKETS OpinioniConto demo
XTrade
XTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com