Btp a 3 anni: tesoro alza al 3% il tasso

Pubblicato da: MatteoT - il: 23-03-2011 13:58

Il Tesoro ha alzato al 3% il tasso di interesse annuo lordo facciale dei BTp, i Buoni del Tesoro poliennali, a tre anni nell’asta prevista il prossimo 30 marzo. Nell’asta precedente del 25 febbraio, il titolo triennale era offerto ad un cedola del 2,5%. Stabile al 4,75% il tasso d’interesse annuo lordo previsto per i BTp a 10 anni.

Il Tesoro ha inoltre disposto per il 29 marzo l’emissione di BTp-i quinquennali indicizzati all’inflazione dell’area euro e per il prossimo 30 marzo quella di CcTeu indicizzati al tasso Euribor a sei mesi.

In particolare, si legge in una nota del ministero dell’Economia, mercoledì 30 marzo, verranno posti in asta CcTeu a sette anni decorrenza 15/10/2010 (undicesima tranche) scadenza 15/10/2017 con regolamento l’1 aprile prossimo e BTp a tre anni 1/4/2011-1/4/2014 (prima tranche) e a dieci anni 1/3/2011-1/9/2021 (terza tranche) la cui scadenza è prevista per il prossimo 1 aprile.

Martedì 29 marzo saranno invece posti in asta BTp-i a cinque anni 15/9/2010-15/9/2011 (terza tranche) da un minimo di 1,25 miliardi ad un massimo di 1,75 miliardi di euro. Il regolamento per questi titoli cade il 31 marzo prossimo.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com