Marchionne: “Il 2012 sarà ancora difficile”

Pubblicato da: MatteoT - il: 02-12-2011 15:21

La polemica tra l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, ed i sindacati non si placa. L’ad di Fiat rilancia sulle dichiarazioni di ieri in cui attaccava i sindacati della Fiom ed, a chi gli chiede se il gruppo abbandonerà l’Italia, si limita a dire: “Le mie parole di ieri erano di una chiarezza incredibile. I mercati sono assolutamente tranquilli. Non abbiamo niente da aggiungere alle dichiarazioni di ieri”.

Il manager è poi tornato a ribadire il “totale appoggio al governo Monti” e a parlare delle difficoltà del mercato dell’auto 2: “Abbiamo detto che il 2011 sarebbe stato un anno difficile. Lo sarà anche il 2012. Il campo automobilistico è in stagnazione”.

I sindacati però non ci stanno e Giorgio Airaudo, responsabile auto della Fiom attacca: “Quella in corso qui a Torino non è una trattativa, perchè la Fiat sta solo comunicando che estenderà l’accordo di Pomigliano a tutti gli stabilimenti. Ciò che abbiamo ritenuto sbagliato a Pomigliano non lo firmeremo ora. Il governo deve intervenire – prosegue – e le parole di Marchionne sembrano un’intimidazione”.

Airaudo chiede quindi al governo di intervenire: “Apprezzo che Marchionne si sia corretto – osserva riferendosi alle dichiarazioni sull’Italia – perché è inutile minacciare il Paese. Non può essere la Fiat a decidere quale governo deve intervenire. Per quanto riguarda le minoranze che bloccano tutto mi chiedo come si possa pensare che 7mila sì, quanti sono i voti a Pomigliano, alla ex Bertone e a Mirafiori, possano decidere per 86 mila lavoratori“.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo
AvaTrade
AvaTrade OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com