Come scegliere il miglior broker per le opzioni binarie

Pubblicato da: Luca M. - il: 03-09-2015 15:18 Aggiornato il: 29-06-2017 9:51

E’ indubbio che nessuna piattaforma di trading binario è migliore in assoluto ma tutto dipende certamente anche dalle nostre esigenze di trading e dalle nostre preferenze.

Capiamo insieme perché, dato che fare delle affermazioni senza motivarle serve a poco o nulla, e di specie nel trading binario che richiede un enorme discernimento pratico.

top-broker-opzioni-binarie

Avere un debole per il mondo delle valute può volere dire senz’altro molto. Ora, non tutti i broker hanno una grande scelta, o almeno la stessa, riguardo alle valute. Prendiamo in considerazione, ad esempio, i bitcoins. Sono presi di mira da molti traders per l’alta volatilità. Pochissimi broker li hanno introdotti, ponendoli in contrapposizione al dollaro usa, tra gli asset selezionabili per le opzioni classiche. Se volete fare trading binario con i bitcoins, allora, avrete una discriminante in più per poter preferire una piattaforma all’altra. Ma si tratta di un dettaglio “povero” per una buona valutazione.

La prima cosa che ci deve interessare, oltre all’inerenza dell’offerta sulla base delle nostre preferenze, è certamente il grado di efficienza della piattaforma, ovvero la rapidità con cui vengono processati i nostri ordini. Questo è un aspetto importantissimo non sempre da addurre, però, alla funzionalità della piattaforma di trading binario, quanto al tipo di resa del servizio di Internet veloce. Ma molto incide pure la risposta immediata del broker. La possibilità di fare trading da qualsiasi dispositivo, aggiornandosi con le ultime necessità tecnologiche, è ormai la prerogativa di quasi tutti i broker che hanno adattato la funzionalità delle piattaforme con specifiche app pronte all’uso e sicure.

Chiaramente, non possiamo fare a meno di notare una lunga “lista nera” della Consob che quasi quotidianamente scheda, e l’elenco invece di assottigliarsi si espande a vista d’occhio, quei broker che non sono autorizzati ad operare in ambito europeo, pur se lo sono in ambito extra-comunitario (ad es. Stati Uniti), oppure non lo sono affatto. Perché dovremmo scegliere un broker con licenza europea? Per un semplice fatto:siamo maggiormente tutelati dalla legge sui consumatori. Gli organismi di tutela (ad es. Cysec), inoltre, prevedono dei requisiti stringenti riguardo alla patrimonialità ed alla copertura finanziaria, nonché in alcuni casi anche in ordine alla separazione patrimoniale delle società di brokeraggio (servizio finanziario per l’investimento). Quindi, dobbiamo sentirci più protetti, tanto più per ogni trader viene assicurato un margine di rimborso, in caso di default della società di broker.

Vi consigliamo, pertanto, di rivolgervi solo ed unicamente alle piattaforme con regolare licenza europea.

Dato che ci siamo già concentrati su quali piattaforme siano migliori, oggi vogliamo cercare di capire, con un esempio, a questo punto come disegnare una piattaforma su misura delle nostre esigenze.

Vogliamo fare un trading indifferenziato “veloce” che tenga conto solo della dinamica intra-day di un sottostante. A questo punto, ciò restringe di molto la nostra scelta, dato che sono pochissimi i broker che scendono in campo con le opzioni binarie a brevissimo termine.

24option-analisi-tecnica

Tra di essi vi è IQ Option  una delle prime piattaforme ad avere introdotto le opzioni a 30 secondi.

Nell’immagine, potete notare inoltre la completezza di IQ Option che mette anche a disposizione un servizio di analisi tecnica con gli strumenti più utilizzati, per poter tenere sotto controllo la dinamica dei prezzi. Ciò certamente non è sufficiente se abbiamo esigenze molto più mirate del trading indifferenziato, a mo’ di scalping che punta a “cavalcare” l’onda dei prezzi, replicando i trade di successo.

Individuare il broker migliore sul mercato vuol dire cercare di capire se quella piattaforma ci può soddisfare meglio per quelli che sono i nostri desideri di investimento. Clicca qui per visitare la sezione dedicata ai migliori broker di opzioni binarie >>

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
eToro
eToro OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com