Strategie Opzioni Binarie

In questa guida sulle strategie opzioni binarie potete trovare delle informazioni utili per tutti i trader che vogliono iniziare a fare trading con le opzioni binarie. Potrete trovare infatti, tutto ciò di cui avete bisogno in base al vostro stile di trading con consigli utili e pratici, esempi e schemi di trading binario.

Ma procediamo con ordine e cerchiamo di capire innanzitutto cosa sono le opzioni binarie per poi procedere alla spiegazione delle migliori strategie opzioni binarie.

strategie-opzioni-binarie

Cosa sono le opzioni binarie

Con il termine opzioni binarie, intendiamo un nuovo metodo di fare trading online. Grazie al trading con le opzioni binarie si possono ottenere delle percentuali di guadagno altissimi tali da arrivare anche al 350 % (operazioni pair ma che non sono concesse da tutti i broker opzioni binarie) rispetto al deposito versato.

Le opzioni binarie sono la base del trading online in quanto sono molto semplici e veloci non solo da capire e da comprendere ma anche da utilizzare e da sfruttare. Le possiamo definire come la nuova frontiera del trading, molto attraenti grazie al fatto che esse offrono la possibilità di conoscere in anticipo non solo l’importo che si guadagna nel momento in cui le opzioni chiudono in the money, ma anche di conoscere l’eventuale perdita. In questo modo con le opzioni binarie non si può perdere più di quello che abbiamo investito nell’opzione.

Tuttavia, a differenza del Forex o del trading con le azioni in cui si acquista (o si vende) il titolo del sottostante a titolo definitivo, le opzioni binarie offrono un approccio diverso al trading tradizionale. Con le opzioni binarie, sarà sufficiente indicare la direzione del prezzo dell’asset sottostante, attendere la scadenza dell’opzione e ritirare il profitto.

Strategie Opzioni Binarie: come funzionano

Passiamo ad analizzare adesso, il funzionamento delle strategie opzioni binarie, determinando la direzione di un movimento. Investiremo per tanto optando per una strategia a rialzo se consideriamo che il prezzo dell’asset da noi prescelto da li a breve tende a salire; viceversa, in caso contrario, investiremo al ribasso se riteniamo che il prezzo scenderà.

Strategie opzioni binare call

Abbiamo deciso di investire al rialzo; quindi investiremo sull’asset puntando ad un rialzo futuro del prezzo. Selezioneremo l’opzione CALL di acquisto e aspetteremo la scadenza dell’opzione.

acquisto-opzioni-binarie-call-adx-bande-di-bollinger

Come è possibile desumere dall’immagine appena sopra riportata, la tendenza è al rialzo quindi per forza di cose ci attenderemo un guadagno. Di conseguenza investiremo aprendo una posizione in acquisto (call) e creeremo dei profitti in pochi attimi. La percentuale di profitto e il tempo di attesa varia in base alla tipologia di opzione prescelta.

Strategie opzioni binarie put 

Nel caso contrario al precedente, invece, si viene a verificare un investimento al ribasso.

adx-segnale-acquisto-opzioni-binarie-put

Supponiamo di trovarci in una situazione analoga a quella rappresentata nello schema. Investiremo seguendo il trend al ribasso.

Quindi investiremo attraverso un’opzione put e continueremo su questa strada fino a quando il trend continua su questa direzione. La direzione si invertirà solo nel momento in cui si viene a verificare una rottura ovvero quando il trend va oltre la linea di supporto in questo caso (di resistenza nel caso precedente) creando una inversione di tendenza.

Tendenza piatta o trasversale

infine un’ultimo esempio che esaminiamo e che dobbiamo tenere presente per investire e guadagnare con le strategie opzioni binarie è l’assenza di un mercato molto volatile che lascia spazio ad una tendenza piatta o trasversale. In questo caso non vi è una chiara tendenza del mercato.

strategie-opzioni-binarie-tendenza-piatta

Come possiamo vedere dal grafico, nel momento in cui si viene a verificare un evento di questo tipo non abbiamo la certezza di una forte tendenza e il mercato è piatto. Un mercato piatto non è adatto ad investire e in questo caso non consigliamo l’apertura di posizioni, perchè le tendenze possono cambiare rapidamente.

Strategie opzioni binarie e broker regolamentati

Ricordiamo che il miglior modo per investire e guadagnare con il trading binario è investire solo e soltanto con piattaforme opzioni binarie gestite da broker regolamentati ed autorizzati.

La maggior parte dei broker opzioni binarie ha licenza CySEC, molto importante se si vuole operare in sicurezza.

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
24Option
24Option OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
BDSwiss
BDSwiss OpinioniConto demo
FaceOption
FaceOption OpinioniConto demo
Opteck
Opteck OpinioniConto demo

I broker sopra esposti vi permette di fare trading sfruttando tantissime opportunità di investimento offrendovi anche la possibilità di scegliere tra le diverse strategie opzioni binarie, confrontarle in base al broker e alle sue disponibilità.

Strategie opzioni binarie vincenti: diverse tipologie

Analizziamo adesso, dopo aver visto gli elementi base da tenere in considerazione per investire con le strategie opzioni binarie e come scegliere i broker, passiamo a setacciare le diverse strategie opzioni binarie che consentono di guadagnare con il trading online. Teniamo a precisare che le diverse strategie opzioni binarie che troverete in questa guida sono state testate dal nostro staff tecnico e solo dopo un’accurata analisi le abbiamo condivise con voi.

Ogni strategia opzione binaria si adatta ad un tipo di mercato e sopratutto il trader si deve adattare alle diverse strategie opzioni binarie in base al suo stile di trading.

Per tanto investire con la giusta strategia non equivale a prenderne una a caso e testarla, ma bisogna testarla anche sulla base delle diverse condizioni di mercato. Bisogna tenere presente che un’ottima strategia che ci ha permesso di guadagnare molti soldi può essere una pessima strategia in condizioni di mercato differenti. Le conseguenze sono abbastanza catastrofiche per i trader esperti, figuriamoci per i trader principianti!

Applicare una strategia opzioni binare che può essere ottima per moltissimi trader, ma che non lo è per noi, non deve demoralizzarci, anche perchè non possiamo pretendere di diventare esperti e ricchi da un giorno all’altro, ne tanto meno possiamo arrivare alla conclusione che le opzioni binarie sono un truffa! 

Premesso questo, analizziamo le diverse strategie opzioni binarie. 

Strategie opzioni binarie 60 secondi

La strategia opzioni binarie 60 secondi la possiamo considerare come una delle strategie opzioni binarie più redditizie, sopratutto se utilizzata in contemporanea con l’indicatore RSI.

Questa tipologia di opzione non può essere applicata sempre ma deve essere utilizzata solo quando si verificano determinate condizioni. La condizione migliore è quando si verifica, su di un grafico a candele giapponesi con un time-frame a 1 minuto (60 secondi appunto) un mercato che si muove in direzione trasversale.

Prima di aprire una posizione di investimento con questa strategia, bisogna sempre verificare che se fosse stata applicata nel passato immediato, avremmo ottenuto dei successi. Se non si verificano tali condizioni, allora consigliamo di aspettare dei momenti migliori e di attendere per investire con le opzioni binarie 60 secondi.

Strategie opzioni binarie La Gabbia

La strategia opzioni binarie la gabbia è consigliata principalmente per i trader alle prime armi. Grazie a questa strategia, investire nelle opzioni binarie è semplice e divertente sopratutto se non sei un esperto delle opzioni binarie.

La consigliamo sopratutto se il vostro interesse è quello di guadagnare con il trading binario. Grazie alla strategia opzioni binarie la Gabbia, potrai fare trading solamente cercando una zona di prezzo attraverso cui è possibile fare trading, trarre profitto e senza rischiare troppo.

Strategie opzioni binarie 5 minuti

La strategia opzioni binarie 5 minuti, è indicata per tutti i trader di trading binario che vogliono guadagnare con le opzioni binarie. Non importa che si investe al rialzo o al ribasso, l’unico accorgimento è che la tendenza deve essere ben definita. Basterà seguire il grafico, ovviamente con time frame M5 per capire qual’è il momento esatto per entrare o uscire dal mercato e investire di conseguenza.

Se poi tale strategia viene utilizzata in contemporanea con un grafico M15 che ci aiuta a comprendere l’andamento del trend primario ancora meglio. Questa strategia ci permette di ottenere dei significativi guadagni e per tanto molto utile per tutti i trader che hanno voglia di ottenere il massimo in poco tempo.

Strategie opzioni binarie e strumenti di trading più utilizzati

Infine, concludiamo questa nostra breve descrizione in merito alle strategie opzioni binarie con un paragrafo dedicato agli strumenti molto utili ed adoperati dai trader per fare trading binario.

Per ottenere il massimo dalle opzioni binarie non basta solo seguire una buona strategia, perché questo presupporrebbe un costante monitoraggio dell’asset e del mercato. Per ovviare a tale inconveniente ed avere più tempo libero, continuando comunque a rimanere aggiornati sui mercati e investire al momento giusto, esistono degli strumenti di trading molto utili al trader.

Tra i migliori strumenti di trading abbiamo:

  • Indicatori tecnici;
  • Segnali di trading;
  • Robot auto-trading opzioni binarie. 

Questi risultano essere i principali strumenti di trading atti a migliorare lo stile di trading dei trader ma sopratutto a ottenere maggiori profitti riducendo le perdite.

Gli indicatori tecnici, sono utili per comprendere e interpretare al meglio i movimenti del mercato. Grazie ad essi, i trader possono ottenere maggiori guadagni in quanto permettono di analizzare semplicemente e in maniera veloce i trend, non tralasciando i momenti negativi o positivi, consigliandovi il momento per uscire dal mercato e il momento adatto per investire attraverso le inversioni di tendenza.

Per maggiori approfondimenti, potete consultare Analisi Tecnica e Indicatori Tecnici>>

I segnali di trading, sono l’anima del trading online. Saper interpretare il giusto segnale, significa ottenere maggiori possibilità di guadagno inquanto aiutano a capire la direzione del mercato e a investire di conseguenza. Saperne interpretare gli andamenti in maniera giusta e semplice è molto importante. Per farlo basta analizzare le diverse dinamiche che spingono i prezzi verso una certa direzione.

Infine, l’ultimo strumento di trading che analizziamo e che vi consigliamo è quello inerente ai robot opzioni binarie. Infatti sono tantissimi i broker che forniscono ai trader la possibilità di utilizzare i robot per il trading automatico. Questi si sostituiscono al broker e agiscono per suo conto, ovvero scansionano il mercato, ricercano i migliori segnali di trading su cui poter speculare e investono per conto vostro.

Strategie opzioni binarie: opinioni conclusive

Quello che in questa guida abbiamo voluto raccogliere, vuole essere solo un breve sunto di quello che potrete trovare all’interno del nostro blog in materia di investimenti con le opzioni binarie, ma sopratutto in materia di strategie opzioni binarie. Anche se sono molto semplici da adoperare, per un trader principiante, consigliamo sempre l’utilizzo di un conto demo opzioni binarie iniziale in modo da prendere atto di quelle che sono le opzioni binarie e di come sia possibile ottenere dei guadagni e delle perdite. Ricordiamo infine che  il trading online di per suo è rischioso e di conseguenza il vostro capitale è a rischio. Investite per tanto usando molta prudenze.

E-investimenti.com

E-investimenti.com