Orari Mercati Azionari

Nel globo terrestre finanziario, di chi fa trading sa bene l’importanza delle sovrapposizioni tra le diverse piazze finanziarie.

orari-mercati-azionari-borsa

Se si vuole investire in EUR/USD, infatti, bisogna sapere che gli spread migliori e la volatilità maggiore si registreranno quando saranno aperti sia i listini europei che quelli americani, ossia nell’intervallo che intercorre fra le 13.30 e le 15.30 pm GMT.

Questo strumento consente di avere una rapida panoramica delle Borse aperte, quelle contraddistinte da un “baffo” verde al lato della casella di testo e quelle chiuse, caratterizzate da una “x” rossa alla loro destra. Inoltre lo schema prevede la colorazione dell’orario di riferimento: se, ad esempio, sono le 14.30, sarà colorato di verde il quadratino delle 14 in alto.

Al di sotto dello schema, poi, troverete informazioni utili circa le sovrapposizioni di orario tra le principali Borse del Mondo:

  • Milano;
  • Londra;
  • Tokyo;
  • New York;
  • Francoforte;
  • Singapore;
  • Sidney.

Insomma: uno strumento veramente utile ed efficace.

orari-mercati-azionari

Ci sono principalmente 4 sessioni di borsa:

  • sessione Europea con inizio alle ore 8 con l’apertura della borsa di Francoforte;
  • sessione Americana con inizio alle ore 14:00 ora italiana;
  • sessione Asiatica con inizio alle ore 24:00 ora italiana.
  • sessione Australiana con inizio alle ore 23:00.

Nel grafico sopra riportato, possiamo notare in maniera dettagliata, l’inizio e la fine delle varie sessioni, ma anche l’accavallamento di apertura delle borse.

Fattori comuni di tutte le borse sono:

  • maggiori player istituzionali operativi;
    • maggiore liquidità;
      • aumento della volatilità;
        • aumento della portata dei movimenti dei prezzi.

Queste caratteristiche comuni, sono interconnesse tra di loro, in quanto da una ne scaturisce l’altra; di conseguenza la fascia oraria compresa tra le 9 e le 14 rappresenta un momento molto importante in quanto in questa fascia aprono i più grossi mercati del mondo.

Sulla base di quanto fin qui detto possiamo ricavare 2 costatazioni:

  1. i momenti migliori per tradare sono compresi dalle 9 alle 11 e dalle 14 alle 17 durante la sessione europea;
  2. i momenti peggiori per tradare, invece, sono compresi tra le ore 12 e le 14 in quanto in questo frangente il mercato si placa in corrispondenza della pausa pranzo d’ufficio.
  3. nella rimanente parte della giornata, quando si ha solo la sessione asiatica e la sessione americana aperta, senza accavallamento con quella Europea, non si hanno grandi movimento a patto che non ci sia qualche news importante.

Con questo non vogliamo dire che non è possibile operare in questi orari, ma che in queste fasce orarie, i potenziali movimenti sono molto ridotti rispetto agli orari di punta.

Tenete inoltre presente, poi, il fatti che tra le ore 22.00 e le ore  24.00 vi è aperto solo il mercato Australiano, di conseguenza la liquidità è bassissima e i movimenti sono minimi.

Vi consigliamo inoltre di non aprire posizioni prima dell’apertura dei mercati di Londra e di New York, in quanto i trend generati in una sessione possono facilmente essere ribaltati dai trader della sessione successiva.

Orari mercati azionari principali

apertura-mercati-azionari

Una volta visto le caratteristiche generali, passiamo ad elencarvi nel dettaglio gli orari di apertura delle principali piazze Europee e mondiali.

  • Orari mercati azionari Europei

  1. Italia, Milano dalle 09,00 alle 17,30;
  2. Francia, Parigi dalle 09,00 alle 17,30;
  3. Germania, Francoforte dalle 09,00 alle 17,30;
  4. Gran Bretagna, Londra dalle 08,00 (09,00 ora italiana) alle 16,30 (17,30 ora italiana);
  5. Olanda, Amsterdam dalle 09,00 alle 17,30;
  6. Spagna, Madrid dalle 09,00 alle 17,30;
  7. Svizzera, Zurigo dalle 09,00 alle 17,30;
  8. Portogallo, Lisbona dalle 08,00 (09,00 ora italiana) alle 16,30 (17,30 ora italiana).
  • Orari mercati azionari Americani

  1. Stati Uniti, New York dalle 09,30 (15,30 ora italiana) alle 16,00 (22,00 ora italiana);
  2. Canada, Toronto dalle 09,30 (15,30 ora italiana) alle 16,00 (22,00 ora italiana);
  3. Argentina, Buenos Aires dalle 11,00 (16,00 ora italiana) alle 17,00 (22,00 ora italiana);
  4. Brasile, San Paolo dalle 10,00 (15,00 ora italiana) alle 18,00 (23,00 ora italiana).
  • Orari mercati azionari Asiatici

  1. Giappone, Tokyo dalle 09,00 (02,00 ora italiana) alle 15,00 (08,00 ora italiana);
  2. Cina, Hong Kong dalle 10,00 (04,00 ora italiana) alle 16,00 (10,00 ora italiana);
  3. India, dalle 10,00 (07,00 ora italiana) alle 15,30 (12,30 ora italiana).
  • Orari mercati azionari Australia

  1. Sidney, dalle 10,00 (02,00 ora italiana) alle 16,00 (08,00 ora italiana).
  • Orari mercati azionari Africani

  1. Arabia Saudita, dalle 10,00 (09,00 ora italiana) alle 18,30 (17,30 ora italiana);
  2. Sud Africa, dalle 09,00 alle 17,00;

Una considerazione finale, attenzione all’ora Solare! Molti Stati applicano l’orario estivo con diverse modalità da Stato a Stato.

Apertura Mercati Forex

apertura-mercati-forex

Il mercato forex è uno dei mercati più importanti al mondo per le sue caratteristiche:

  • aperto 24 ore al giorno;
  • tutti i giorni escluso il sabato e la domenica.

La sua apertura inizia la mattina in Asia, di conseguenza domenica sera in Europa, e termina venerdì pomeriggio in America o venerdì sera in Europa.

Tenete presente che anche nel mercato Forex, come nel mercato azionario, vi sono paesi che adottano l’ora legale o anche succede che adottano convenzioni, può accadere che spesso spostano gli orologi con qualche giorno o settimana di differenza. Quindi in definitiva possiamo avere che l’apertura dei mercati forex avvengono:

  • in orari differenti;
  • le sessioni di trading mondiali non si sovrappongono sempre allo stesso modo.

<< Lezione recedente: LEZIONE  16 – Cos’è il Capital Gain e come si calcola <<

>> Lezione successiva: LEZIONE 18 – Come diversificare i propri investimenti >>

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com