Trading online: 5 modi per investire nel 2017 senza perdere soldi

Pubblicato da: TommasoP - il: 13-01-2017 11:02

Molto spesso capita che tutti coloro che investono in azioni o investono in borsa da casa, lo fanno senza cognizione. In questo modo altro non fanno che perdere soldi e di conseguenza dichiarano che il trading online è una truffa.

Premettendo che fare trading online non è semplice ed è anche altamente rischioso, non possiamo dire che è una truffa, in quanto si tratta di un investimento di capitali vero e proprio. Non possiamo quindi paragonarlo al gioco d’azzardo e avere alla base una solida formazione, permetterà di non incappare in delle truffe. Questo è il miglior modo per partire ed iniziare a fare trading online.

Market-Mover-2017

fatta questa breve premessa, di seguito potrete trovare un’analisi competa su come investire nel 2017 senza perdere soldi. In breve, esamineremo 5 metodi di investimento differenti, considerando anche l’instabilità finanziaria che al momento attanaglia i mercati.

Un punto molto importante per i mercati finanziari è stato quello dell’elezione a Trump come presidente degli USA. Questo, in questo modo, ha sconvolto i mercati (che però hanno ben saputo reagire) a causa anche della sua politica protezionista e in vista anche di una politica di rottura con il passato.

Attenzione dunque ai vostri investimenti. Il 2017 sarà infatti caratterizzato da forti incertezze politiche ed i mercati potrebbero anche risentirne di questi repentini cambiamenti. Per tanto prima di iniziare ad investire nel nuovo anno, ponetevi come obbiettivo minimo la conservazione e la protezione del capitale fin qui investito e e adottate strategie protezioniste che vi faranno si guadagnare dai vostri investimenti, ma di sicuro non vi faranno perdere.

Investire nel 2017 con la CINA

andamento economia cinese

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi, per tutti coloro che vogliono investire nel 2017 con fiducia e sicurezza è di guardare alla CINA.

Questo mercato, al di la di quello che può sembrare, è un mercato solido che punta ad incrementare il suo PIL del 4% annuo fino al 2020. Se questo fosse rispettato allora si potrebbe guardare al mercato Cinese con maggior sicurezza, ma sopratutto si potrebbero fare degli ottimi affari.

Un elemento molto importante per l’economia cinese è la politica. Infatti, possiamo consigliare con molta franchezza che investire nel trading online con la CINA oggi è veramente conveniente.

Questo per il semplice fatto che la CINA ha una sua politica impostata. Non importa se il presidente sia Xi Jinping o un altro! La politica cinese resta sempre quella. Di conseguenza, i mercati non subiranno nè forti cambiamenti, ne repentini cambiamenti. Infatti, i mercati non subiranno cambiamenti. Ecco uno dei motivi del perché è consigliabile investire in CINA.

Un secondo consiglio molto importante per coloro che vogliono fare trading Forex è quello di puntare sullo yuan cinese. Infatti, questa valuta, dopo una svalutazione iniziale, ha subito un rialzo. Lo stesso possiamo dire anche per l’indice di Shanghai.

Questo è vero che nel 2015 ha subito la bolla speculativa selvaggia, ma è pur vero che oggi si è ripreso del tutto, posizionandosi e guadagnando un +50% sopra il suo livello pre-bolla.

Altro punto molto importante da tenere sotto stretta osservazione è l’economia cinese basata sull’export. Oggi, non ha gli stessi livelli di crescita che aveva 10 anni fa, e quindi il difficile passaggio da un’economia basata per il 90% sull’export ad una nuovo politica economica, basata essenzialmente sull’economia di consumo è ormai completata.

Altro elemento che gioca a favore degli investimenti in Cina, è la sua struttura demografica ed urbana. Se infatti guardiamo alla sua rivale e concorrente America è possibile notare come quest’ultima ha il suo fulcro nella città di New York. La CINA  invece conta decine e decine di megalopoli abitate da milioni di persone, molte delle quali sono consumatori appartenenti alla borghesia ormai nata e cosciente di sè.

Ecco perché consigliamo di investire con il trading online sul mercato Cinese. Oggi questo è possibile farlo grazie alle piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate, che permettono di fare trading con le azioni Alibaba Group Holding Ltd (NASDAQ: BABA ) ma anche con le azioni Weibo Corp. (ADR) (NASDAQ: WB ).

Sono tutti titoli conosciuti in tutto il mondo, e secondo i dati statistici di crescita di queste aziende, sono anche delle buone occasioni di investimento in un momento di crisi come questo.

Infine vi vogliamo anche dire che oggi è consigliabile investire con il mercato Cinese, per il semplice fatto che non esisterà più una concorrenza commerciale spietata tra Cina e America, ma vi sarà una stratta collaborazione commerciale tra le 2 super potenze. America e Cina hanno bisogno l’una dell’altra.

Investire nel 2017 con le commodities e il petrolio

quotazione-petrolio-previsioni-

Vi sono diversi settori su cui puntare ed investire oggi con il trading online. Lo abbiamo visto prima con le azioni cinesi e con la valuta cinese, molto importate per tutti coloro che vogliono investire nel mercato Forex.

Un elemento molto importante per tutti coloro che vogliono investire nel trading online sono le commodities ovvero le materie prime. Oggi le materie prime sono un asset molto conveniente, in forte ripresa trainate soprattutto da Petrolio e cereali.

Il settore agricolo, dopo una caduta nel 2015, si è ben ripreso nel 2016 e punta a fare del 2017 un anno di forza. Ecco quindi uno dei principali motivi per cui conviene investire nel settore agricolo.

Un altro elemento molto importante e per determinante per il 2017 è il petrolio. Il rialzo delle sue quotazioni lo si deve ala fine del 2016 a seguito dell’accordo dei produttori di petrolio di tagliare la produzione.

Ecco dunque che anche il petrolio oggi rappresenta un ottimo asset per tutti coloro che vogliono investire con una strategia long sul petrolio. Infatti, fino a quando l’Opec manterrà un’accordo sulla limitazione della produzione di Petrolio, l’asset tenderà a salire sempre di più riprendendo quota pre-crisi.

Altro fattore determinante per la ripresa di questo mercato è l’USA che sta diventando sempre più regolare nella sua produzione consentendo in questo modo anche ad altri produttori di tornare sulla piazza con un livello soddisfacente.

Tra le società e nomi illustri su cui puntare consigliamo: ConocoPhillips (NYSE: COP ) o anche Pioneer Natural Resources (NYSE: PXD ), che sono oggi i 2 maggiori produttori  e che potrebbero aprire i rubinetti se i prezzi rimangono decisamente oltre i 50 dollari al barile.

Per tutti i trader invece che vogliono puntare a fare trading online con una strategia speculativa, allora consigliamo di investire nel petrolio e nelle commodities, stando sempre attenti a diversificare il proprio portafoglio azionario e a non puntare solo e soltanto su di un settore.

Conviene investire nel 2017 sui tassi di interesse?

investire-in-azioni

Altro asset su cui puntare per tutti coloro che vogliono fare trading è quello delle valute. Puntare sul denaro può diventare qualcosa di veramente redditizio nel 2017.

I migliori asset al momento sono il dollaro Americano e lo Yuan Cinese. Lo Yen Giapponese invece non è consigliabile per il momento visto e considerata anche la politica di Trump di alzare i tassi di interesse della FED.

Oggi, i mercati valutari sono relativamente stabili, vuoi per le feste natalizie, vuoi anche perché la politica di Trump è rivolta ad una strategia protezionistica, si potrebbe prospettare un rialzo dei tassi di interesse per il 2017.

Questa politica è già entrata in funzione lo scorso anno, dopo la riunione di dicembre. Lo ha chiaramente annunciato il Presidente Trump che nel corso dell’anno vi saranno almeno 3 ritocchi sui tassi di interesse.

Istintivamente potremmo puntare ad investire sui titoli bancari, come ad esempio Bank of America Corp (NYSE: BAC ) o Prosperity Bancshares, Inc. (NYSE: PB)  o anche Deutsche Bank AG (USA) (NYSE: DB ) la quale sembrava in punto di morte a settembre, ma da allora è salito a 18,75 dollari.

Titoli su cui puntare nel 2017

mercato-investimenti

Infine, un ultimo consiglio che vogliamo darvi è quello di puntare su dei titoli azionari che potrebbero ben reagire ad un cambio di politica del prossimo presidente Usa. In questo caso, sono consigliabili dei titoli, molto adatti a tutti coloro che investono conservando un atteggiamento flessibile.

In questo caso consigliamo meglio puntare su  azioni che sovraperformano nei momenti più travagliati come ad esempio Kraft-Heinz Co (NYSE: KHC ) e Grupo Bimbo (OTCMKTS: GRBMF ).

Se si guarda invece a livello internazionale è molto importante ed utile anche diversificare il proprio portafoglio, puntando ad azioni provenienti dai mercati delle zone in espansione economica come ad esempio l’Asia meridionale e il Sud-Est asiatico, ovvero una vera e propria occasione da prendere al volo attraverso i fondi negoziati in borsa che coprono queste aree. Tra le migliori ricordiamo ETF Market Vectors Vietnam (NYSEArca: VNM ), o l’ ETF iShares MSCI India.

Investire oggi con un occhio attento alla Politica

politica trump

La politica purtroppo in questo momento non è un buon asset. Meglio quindi evitarla e fidarsi di imprenditori, ovvero dei veri agenti del cambiamento e delle tendenze a lungo termine. Con questo intendiamo dire che oggi è più conveniente puntare su titoli legati ad imprenditori piuttosto che investire il proprio capitale con titoli di stato che a vederli bene sono comandati dalle politiche di governo e quindi dai politici. Un terreno che a nostro avviso al momento è meglio evitare.

Meglio invece puntare su titoli imprenditoriali e commerciali come ad esempio Amazon che oggi fa registrare un + 700% rispetto al 2009 o anche su Google che dal 2004 ad oggi la sua Ipo, ha guadagnato un +1.300%. QUeste azioni sono migliorate a prescindere dal tipo di politica adottata dai governo nello stesso periodo.

Ma altri nomi importanti sono anche Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT ), Apple Inc. (NASDAQ: AAPL ) e Salesforce.com, inc. (NASDAQ: CRM ).

Puntare in questi settori legati alla tecnologia informatica quando è al culmine della sua potenza economica è moto interessante, considerando anche che la prossima frontiera riguarderà il DNA come linguaggio di programmazione finale.

Investire oggi con il trading online: come farlo in modo sicuro?

trading azioni

Per i vostri investimenti seri e professionali, consigliamo solo i broker di seguito riportati, quelli che offrono la possibilità d fare trading online in maniera seria e professionale grazie ad una piattaforma di trading regolamentata ed autorizzata.

Grazie alla regolamentazione, essi sono obbligati a rispettare determinati standard di sicurezza e quindi il capitale del trader depositato, è detenuto in conti segregati e differenti rispetto a quelli del broker. Questo ne garantisce l’incolumità in caso di insolvenza e fallimento del broker.

Infine, precisiamo che è possibile fare trading online, investire nel trading forex con il conto demo, grazie al quale è possibile fare trading testando le diverse strategie e sperimentando la piattaforma, senza rimetterci il proprio denaro.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
Markets
Markets OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
Fxpro.it
Fxpro.it OpinioniConto demo
IG.com
IG.com OpinioniConto demo
Fibo Group
Fibo Group OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com