Analisi tecnica Forex: ne avete veramente bisogno

Pubblicato da: Luca M. - il: 17-06-2013 9:27

L’obiettivo nel Forex, il mercato dei cambi, come in qualsiasi altro mercato, è quello di massimizzare i profitti. Vari strumenti e strategie sono stati sviluppati per il raggiungimento di questo obiettivo. I traders che utilizzano indicatori per determinare come, quando e cosa è utile al commercio si basano sull’analisi tecnica. Ma possono questi strumenti  aiutare la vittoria del traders in ogni contratto concluso?

Vari tipi di strumenti tecnici
Alcuni dei nomi dati a strumenti di analisi tecnica come linee di Fibonacci, Stocastico, Parabolic SAR, bande di Bollinger e oscillatori possono intimidire i traders perché si potrebbe anche essere tentati di pensare che forse  serve una laurea in ingegneria ma ciò non è vero. Come per la maggior parte delle discipline non familiari, tutto ciò che è veramente necessario è un istruttore competente che può motivare gli studenti a catturare e apprendere, nonché a sviluppare la capacità di esercitare il giudizio e l’abilità necessaria in una data applicazione.

Sono necessari?
E’ vero che molti traders partecipano abbastanza proficuamente nel mercato FOREX senza utilizzare l’analisi tecnica.  Allora, se questi strumenti non sono assolutamente necessari per realizzare un profitto nel FOREX, perché alcuni traders si ostinano a spendere pacchi di soldi per imparare l’analisi tecnica? Francamente, è una questione di gusto e preferenza.  Questo autore è a conoscenza di studi credibili che lo portno a concludere che gli operatori tecnici hanno più successi rispetto a traders non tecnici. In definitiva, ciò che tutti i commercianti sognano è la capacità di prevedere la direzione del mercato, con un alto grado di precisione. Ma la sfera di cristallo non è in genere uno degli strumenti di trading. Sono, piuttosto, gli strumenti come quelli delineati sopra che serviranno da guida per  capire come si è comportato il mercato in un certo lasso di tempo. Voi, come traders, sarete quindi giunti alla decisione finale, basata sull’interpretazione del movimento storico, su come si muoverà il mercato.

Quali funzionano meglio?

A causa del numero generoso di strumenti di analisi tecnica e le diverse modalità di applicazione, è difficile dire quali funzionano meglio degli altri. Tutti portano qualcosa di unico al tavolo del potenziale successo del trader. Tuttavia, anche se la procedura corretta per l’analisi tecnica è religiosamente rispettata, le perdite sono inevitabili. Tale è la natura del mercato, ma, anche allora, c’è qualcosa di intrinsecamente eccitante perché qualcuno vince mentre qualcuno perde e si tratta di un gioco a somma zero. E in qualche modo ci fa sentire più intelligenti di un altro trader.

Approccio combinato

Un approccio efficace al trading sul mercato Forex potrebbe essere quella di utilizzare una combinazione di analisi tecnica e analisi fondamentale o non tecnica. Per esempio, quando un particolare rapporto di notizie economiche sta per essere rilasciato, potrebbe pesare l’impatto che il report avrà sul prezzo della coppia di valute oggetto di scambio e quindi prendere in considerazione l’applicazione degli indicatori in luce dell’impatto previsto.

Decisioni di trading ben-based
Le decisioni di trading sono prese come molte altre decisioni, vale a dire sulla base delle informazioni disponibili. Pertanto, si può dire che gli operatori tecnici preferiscono e hanno bisogno di più informazioni su cui basare le loro decisioni. Per altri, invece, bastano solo informazioni base.

Lo sviluppo di un sesto senso

Alcuni commercianti sviluppano qualcosa di simile a un sesto senso circa il commercio, che permette loro di riconoscere configurazioni redditizie ed evitare potenziali trappole. Questo può essere fatto con o senza analisi tecnica. Questo senso comporterà minimizzare l’importanza di talune informazioni esterne che possono essere state precedentemente ricercate

È necessario ricordarsi di non aver paura nell’evolversi perché se funziona per voi, questo è tutto quello che conta.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com