Facebook non decolla in Borsa: dall’Ipo perso il 40%

Pubblicato da: MatteoT - il: 29-07-2012 10:11 Aggiornato il: 28-07-2012 10:18

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il titolo Facebook, a Wall Street, crolla ai minimi storici arrivando a cedere oltre il 14% nei primi scambi della piazza americana e raggiungendo quota 23 dollari per azione. Dallo scorso 17 maggio 2012, giorno del debutto in Borsa, Facebook ha perso quasi il 40% del proprio valore passando da una quotazione di 38 dollari per azione ad una di 23.

Già nei giorni seguenti all’Ipo a Wall Street, i mercati avevano mostrato di credere poco alle promesse ambizione di Zuckerberg e delle banche d’affari che avevano gestito l’intera quotazione. La ‘bolla’ è stata confermata durante il primo appuntamento con la comunità finanziaria durante la presentazione della trimestrale.

I dati mostrati dalla società sono stati deludenti: la crescita dei ricavi è stata nella parte bassa delle forchetta preventivata dalla società (+32%) e il margine operativo si è attestato al 43% (in calo rispetto al 53% dello stesso periodo dell’anno scorso).

Il business è senza dubbio in crescita, ma il mercato tratta le quotazioni del social network ad un prezzo decisamente elevato. Il multiplo prezzo/utili è pari a 50. La società, quindi, ha una capitalizzazione pari a a50 volte gli utili attesi.

Anche se il dato è nettamente più basso rispetto allo sbarco della società in Borsa (allora aveva un P/E di 80), il mercato continua a valutare la società ad un prezzo molto alto (basti pensare che il concorrente Google tratta 18 volte gli utili attesi). Per giustificare questi prezzi ci vorrebbe una super-crescita del giro d’affari. I dati però mostrano che la società corre ma non “”sprinta”.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Investimenti

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di  trading >>

Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di AvaTrade >>

Copia automaticamente gli investimenti dei trader piu’ esperti con  DupliTrade.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account AvaTrade verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.