La Bundesbank non ci sta: no agli acquisti di bond di Paesi in difficoltà

Pubblicato da: MatteoT - il: 20-08-2012 15:30

Non accennano a placarsi le diatribe tra la Banca centrale europea e la Bundesbank. La banca centrale tedesca, anche oggi, ha ribadito con fermezza la sua contrarietà agli acquisti, da parte dell’istituto di Francoforte, di bond di Paesi a rischio.

Nel bollettino mensile di agosto, la Banca centrale tedesca sottolinea come ogni misura volta a condividere «i rischi di solvibilità» fra i paesi dell’eurozona dovrebbe essere decisa a livello di governi e non dall’Eurotower. «Le decisioni sull’opportunità di condividere i rischi di solvibilità in maniera molto più ampia di quella attuale – recita il bollettino – dovrebbero essere prese dai governi e dai parlamenti».

La Bundesbank non ha mai nascosto la sua non volontà di acconsentire al fatto che la Bce possa acquistare bond di Paesi a rischio. Quella di oggi, però, è la prima volta che la Bundesbank parla di «rischi di solvibilità», facendo di conseguenza balenare la possibilità che alcuni Paesi dell’Eurozona possano fare default sui loro debiti nonostante il tentativo della Bce di creare un firewall per proteggere questi medesimi paesi dalle zampate della crisi del debito.

La Bundesbank, prosegue il bollettino, «rimane della propria opinione che gli acquisti di bond governativi da parte dell’eurosistema in particolare devono essere considerati in maniera critica e sono legati a rischi considerevoli alla stabilità».

La Buba esprime quindi le sue perplessità anche sull’eventuale assegnazione a Francoforte della sorveglianza sulle banche europee. Dare alla Bce la responsabilità della nuova autorità, si legge nel bollettino, comporta «il rischio di conflitto con l’obiettivo primario della politica monetaria che è quello di garantire la stabilità dei prezzi».

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di Trading Voto Recensione Sito Web
eToro
eToro Opinioni Conto demo
Markets
Markets Opinioni Conto demo
24Option
24Option Opinioni Conto demo
ITRADER
ITRADER Opinioni Conto demo
XTB
XTB Opinioni Conto demo
* Your capital is at risk (CFD service)

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com