La7 in vendita: Mediaset ci prova

Pubblicato da: MatteoT - il: 15-09-2012 22:58

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

L’indiscrezione è di quelle forti. Il gruppo Mediaset potrebbe scendere in campo nella gara per acquistare La7, canale televisivo controllato da Telecom Italia Media. Il gruppo di Cologno Monzese vorrebbe inoltrare la proposta entro il 24 settembre, quando scadranno le ‘proposte non vincolanti’.

Non si tratterebbe, almeno per il momento, di un’offerta economica, ma semplicemente di una manifestazione della volontà di acquisire l’azienda. In questa fase, infatti, i concorrenti si limitano a dichiararsi interessati per poter accedere ai dati delle aziende messe in vendita da Telecom.

Da Cologno infatti tengono a precisare che si tratta di una manifestazione d’interesse volta a conoscere meglio l’oggetto della vendita: una mossa quasi obbligata visto che la società è quotata in Borsa.

Insomma, che La7 sia un bocconcino appetibile lo si sapeva già. Del resto i soggetti che stanno guardando al canale e alle sue frequenze sono oltre dieci con tre potenziali acquirenti sui canali televisivi: il gruppo Cairo, Discovery Channel e, appunto, Mediaset.

Per i multiplex sono in corsa Ei Towers (la società che per Mediaset gestisce i ripetitori) e gli spagnoli di Abertis oltre ad alcuni fondi infrastrutturali o focalizzati sui media. Clessidra, il fondo di private equity guidato da Claudio Sposito, avrebbe presentato invece una manifestazione di interesse per Ti Media nel suo complesso.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.