La7: anche Urbano Cairo prepara l’offerta

Pubblicato da: MatteoT - il: 08-10-2012 21:39

Si è aperta la ‘data room’ per la vendita di Telecom Italia Media, società che controlla i canali tv di La7 e Mtv. All’esame sono state ammessi i tre pretendenti che hanno presentato un’offerta preliminare non vincolante.

Si tratta di Discovery Communications (offerta da 100 milioni solo per i canali tv), il fondo Clessidra di Claudio Sposito (offerta tra 330 e 380 milioni per tutto) e H3G (offerta tra 320 e 360 milioni per tutto). Ma tutti e tre pare abbiano posto come pre-condizione quella di poter rinegoziare il contratto di raccolta pubblicitaria con Cairo Communications, giudicato oneroso.

Urbano Cairo, azionista principale della concessionaria, non ha alcuna intenzione di mettersi a dialogare con Gianni Stella ed ha presentato una sua offerta per La7 e Mtv. Tale offerta, alla fine, potrebbe anche avere la meglio se le altre rimarranno agganciate alla negoziazione del contratto.

Ti Media ha già provato a ingaggiare l’avvocato Giuseppe Lombardi per contestare a Cairo alcune modalità di raccolta pubblicitaria che considera non in linea con il contratto, ma sembrano rilievi di poco conto e comunque Cairo ha risposto schierando dalla sua parte lo studio Erede Bonelli Pappalardo.

Tra l’altro va ricordato che quando arrivò Stella, nel 2008, Cairo fu l’unico a garantire un minimo garantito di 120 milioni di raccolta pubblicitaria a fronte di uno share che era ancora sotto il 3%. Nel 2009, poi, con un mercato in forte contrazione, Cairo riuscì ad arrivare a 121 milioni con lo share rimasto fermo intorno al 3%.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
eToro
eToro OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
ITRADER
ITRADER OpinioniConto demo
DUKASCOPY EUROPE
DUKASCOPY EUROPE OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com