La Grecia lancia l’operazione buy-back sul proprio debito

Pubblicato da: MatteoT - il: 03-12-2012 21:42

La Grecia prova ad allontanare il fallimento lanciando, nella mattinata odierna, un’offerta di riacquisto su 60 miliardi di titoli di stato in portafoglio ad investitori privati. Il Tesoro, avrebbe a disposizione circa 15 miliardi di euro per acquistare un ammontare della sua esposizione pari a 45.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Il prospetto prevede il pagamento di cifre comprese tra il 30 e il 40% del valore facciale dei bond, con un “risparmio” per lo stato di circa 30 miliardi. Difficile, oggi, affermare se l’operazione andrà o meno in porto; nel frattempo, però, il rendimento dei titoli decennali ellenici è sceso, per la prima volta dall’inizio della crisi, sotto il 15% dopo aver raggiunto picchi del 50%.

I detentori di titoli di Stato ellenici hanno tempo fino alle 17, orario di Londra, del 7 dicembre per decidere l’ammontare dei bond da vendere e il loro prezzo di vendita.

Il successo dell’operazione rappresenterà un passo fondamentale per il salvataggio della Grecia e per placare le polemiche tra Fmi ed Europa sulle modalità per garantire il sostegno ad Atene.

Washington sostiene da tempo che è necessario un taglio secco dell’esposizione (oggi oltre il 150% del pil) per dare la possibilità all’economia ellenica di ripartire. Bruxelles è contraria per salvaguardare gli interessi elettorali di Angela Merkel in vista dell’appuntamento con le urne di settembre 2013. Qualcosa però sta iniziando a muoversi. La stessa cancelliera ha ammesso nel fine settimana in un’intervista che l’ipotesi di condonare parte dell’esposizione greca in un futuro non è tabù.

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.