Buy-back Atene: si continua. Samaras entusiasta: “Un successo”

Pubblicato da: MatteoT - il: 10-12-2012 21:36

E’ stata allungata di 24 ore l’operazione di riacquisto dei propri titoli di Stato da parte della Grecia. Il governo ellenico ha allungato a martedì sera la scadenza entro cui banche e investitori potranno consegnare bond di Atene incassando tra i 30 e i 40 centesimi per ogni euro di valore facciale dell’obbligazione.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La proroga, secondo le speranze di esecutivo, dovrebbe consentire di raggiungere l’obiettivo del buy-back: spendere 10 miliardi per rilevare 30 miliardi di esposizione del paese, riducendola così di 20 miliardi netti. Il successo di questa operazione è la condizione posta dal Fondo Monetario per dare l’ok al nuovo piano di aiuti. “Sono convinto che domani sera potremo dire che tutto è andato molto bene”, ha affermato ottimista il premier Antonis Samaras.

Le indiscrezioni pubblicate negli ultimi giorni parlano, infatti, di un buon risultato complessivo. Le banche greche, a venerdì sera, avevano già consegnato all’offerta 11 miliardi di euro mentre dagli investitori stranieri erano arrivate adesioni per 17 miliardi. Solo 70 miliardi circa dei 300 di esposizione ellenica sono oggi nelle tasche dei privati.

Il resto è nel portafoglio di Fondo monetario, Efsf, Bce e dei paesi europei, come parte del piano di aiuti da 240 miliardi per evitare il default della Grecia.

Il buy-back rientra nel pacchetto di misure varato all’ultimo Eurogruppo per allungare i tempi entro cui Atene dovrà rispettare gli obiettivi di bilancio e riportare il suo debito a dimensioni gestibili. Il riacquisto di titoli di stato vale la metà di questi provvedimenti. Il resto è un mix di allungamento delle scadenze dei debiti “istituzionali” di Atene e un taglio ai tassi che deve pagare alla Troika.

Un intervento necessario dopo che quattro anni consecutivi d’austerity hanno fatto crollare del 20% l’economia e il rapporto debito/Pil è arrivato ormai alla soglia del 170%. Se tutto andrà bene, il valore dovrebbe scendere al 124% nel 2020.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Investimenti

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di  trading >>

Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di AvaTrade >>

Copia automaticamente gli investimenti dei trader piu’ esperti con  DupliTrade.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account AvaTrade verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.