Mps: Monti-bond solo con nuovo governo

Pubblicato da: MatteoT - il: 28-02-2013 19:31 Aggiornato il: 12-09-2013 13:40

La vicenda Monte dei Paschi di Siena si fa sempre più intricata e di non facile comprensione. Il governo guidato da Mario Monti, infatti, potrebbe rinviare la sottoscrizione del Tesoro dei Monti-bond per un importo pari a 3,9 miliardi di euro emessi per tutelare Monte dei Paschi di Siena.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

E’ bloomberg a riportare, in mattinata, questa notizia precisando che la decisione sui bond sarà presa, probabilmente, dal nuovo governo una volta insediatosi.

Lo Stato italiano, infatti, è pronto a sottoscrivere obbligazioni speciali per un importo di 3,9 miliardi di euro; di questi 1,9 servono per riscattare e sostituire i vecchi Tremonti-bond, mentre i restanti due miliardi servono come emissione aggiuntiva. Per raggiungere le soglie patrimoniali fissate dall’Eba ed evitare pericolosi attacchi speculativi, quella dei Monti-bond è una via obbligata ed irrevocabile.

Il decreto approvato nel mese di dicembre prevedeva che la sottoscrizione dei nuovi strumenti finanziari da parte del Tesoro fosse completata entro il 1 marzo.

Intanto, sul ricorso volto a bloccare i Monti bond il Consiglio di Stato deciderà l’8 marzo. Lo ha annunciato il Codacons che ha fatto appello al giudice amministrativo di secondo grado, dopo che il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso per sospendere l’iter dell’erogazione del prestito.

Oggi infine inizierà il confronto sul nuovo statuto della Fondazione Mps, azionista di maggioranza della banca. Il dibattito si preannuncia molto delicato, soprattutto sul tema della composizione dei consigli e delle quote attribuite a Comune e Provincia.

Informazioni sull'autore

MatteoT

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.