Trading su Azioni: quali sono i 30 migliori titoli preferiti da Morgan Stanley

Pubblicato da: TommasoP - il: 18-05-2018 15:30

Molto spesso sentiamo parlare di investire in azioni. Allo stesso tempo, però succede che non sappiamo su quali azioni investire. Quindi che fare?

Noi per voi abbiamo analizzato alcuni aspetti molto importanti al fine di comprendere bene come investire con azioni. Lo abbiamo fatto analizzando le scelte compiute da Morgan Stanley, la quale ha utilizzato solo 30 titoli selezionandoli in base alle migliori performance. La banca statunitense infatti ha esaminato tutti i punti più importanti compresi delle azioni e da qui ne sono derivati alcuni criteri importanti che tutti i trader dovrebbero anche prendere in esame quanto si sceglie di investire su queste azioni.

Azioni: quali sono i 30 titoli preferiti da Morgan Stanley

morgan stanley

morgan stanley

Morgan Stanley da sempre è considerata una delle migliori banche a livello internazionale e come tale oggi la possiamo anche indentificare come una delle più prudenti tra le maggiori banche di investimento statunitensi e non solo.

Si può anche notare che il “facile” contesto di mercato che persiste da anni sta oggi per volgere al termine. Questo vuol dire che i possibili potenziali rendimenti per il mercato azionario statunitense sono al loro livello più basso se considerato con il periodo prima della crisi finanziaria.

La banca statunitense ha anche espresso le sue idee e le sue considerazioni in merito riferendosi a tutti i clienti, spiegando loro come mai essa si aspetta “un mercato azionario instabile e articolato”.

Allo steso tempo, sottolinea anche come gli investitori si trovino al momento all’interno di un labirinto dove sono chiamati a scegliere “i titoli su cui investire”. Scelta che diventa fondamentale.

Sulla base di queste dinamiche, possiamo considerare molto importante le scelte intraprese da Morgan Stanley. Il suo programma, denominato 30 for 2021, comprende una serie di titoli consigliati e raccomandati per tutti i trader e investitori che vogliono puntare sul mercato azionario.

Tale scelta deve poi essere mantenuta per almeno 3 anni. Questi titoli, oggi rappresentano le migliori scelte di investimento adoperando strategie a lungo termine, per altro basate sulla sostenibilità e sulla qualità del modello di business.

Quali sono i 30 titoli preferiti di Morgan Stanley?

investire in amazon

Investire in amazon conviene veramente?

Al fine di scegliere i 30 migliori titoli su cui investire e puntare, la banca ha esaminato il tutto basandosi su alcuni criteri di decisione.

Questo è stato reso noto all’interno di una nota di mercoledì scorso, quando gli analisti hanno chiarito i metodi e i criteri utilizzati per definire la scelta.

Questi sono stati presi in considerazione anche del fatto che devono rispecchiare determinate caratteristiche che sono:

  • Sostenibilità del vantaggio competitivo
  • Modello di business
  • Efficienza dei costi e crescita

Da qui ne deriva anche la scelta di Morgan Stanley effettuata non cercando e analizzando i nomi più sottovalutati sul mercato, ma le società sono state analizzate, appunto dagli esperti in base a determinati criteri.

Ne è derivato che alcuni di questi hanno ottenuto un punteggio eccezionale in merito ai criteri. E’ stata per altro posta particolare attenzione anche al rendimento netto in arrivo dalle attività operative, se non anche all’atteggiamento del management verso la struttura del capitale e infine alla chiarezza e coerenza della remunerazione degli azionisti.

Quindi anche i fattori ESG ovvero quei fattori che si riferiscono ad ambiente, società e corporate governance sono stati presi in considerazione e analizzati molto attentamente.

I titoli migliori per Morgan Stanley

Tra i primi titoli che possiamo subito prendere in esame spiccano Amazon Alphabet JPMorgan Visa Walt Disney.

Oggi il gruppo che ti proponiamo comprende 30 società che dovrebbero essere estremamente familiari agli investitori.

AMAZON

Tra quelli analizzati abbiamo anche Amazon che possiamo dire sin da subito che trarrà vantaggio da una serie di “elevati flussi di reddito in arrivo dai mercati emergenti”.

Questo secondo Morgan Stanley avviene grazie alla pubblicità, agli abbonamenti e ai servizi web che sono stati ma soprattutto saranno utili al fine di garantire alla società di Bezos dei profitti lordi crescenti e una redditività migliore del previsto.

Si deve anche aggiungere che il gigante dell’e-commerce rappresenta oggi un unicum tra le società a grande capitalizzazione nel settore tech e retail.

Questo lo si deve in modo particolare al forte riconoscimento del brand, come anche alla fidelizzazione della clientela che li aiuta a crescere e grazie anche alle adesioni sempre maggiori verso Amazon Prime, una crescente base di entrate ed “enormi possibilità di ottenere ritorni sul capitale investito”.

Alphabet

In merito ad Alphabet, Morgan Stanley scrive di essa come una società che in termini di ricerca continua a mostrare una forte crescita, ed in particolare questo lo si deve all’utilizzo dei dispositivi mobili.

E’ stata la società stessa a definirla come una risorsa strategica, preziosa, da poter utilizzare in qualsiasi luogo.

Allo stesso tempo, possiamo dire che la ricerca da desktop è cresciuta. Questo è anche un elemento molto importante che spiega come anche l’attenzione di Google all’esperienza dell’utente, si unisce al fine di migliorare le offerte e gli annunci, compreso anche targeting e innovazione, portando a migliorare anche i guadagni.

JP Morgan

JP Morgan è considerata la “prima scelta” di Morgan Stanley tra le banche d’affari degli Stati Uniti. Questa rileva che:

La spinta verso nuovi mercati, l’opportunità di guadagnare quote di mercato, i miglioramenti dell’efficienza e il beneficio della deregolamentazione ci convincono a mantenere un punto di vista positivo a lungo termine.

VISA

Si tratta come ben si sa del gigante delle carte di credito che vanta uno dei migliori modelli di business mai visto fino a questo momento. Ovviamente questo in base a quanto descritto dalla banca d’investimento, considerando la società come la prima a beneficiare della propensione alla spesa dei consumatori e dello storico passaggio in corso dall’uso dei contanti o degli assegni alle forme di pagamento elettroniche.

In breve, analizzando tutte e 4 le società possiamo notare come esse sono state fino a questo momento in grado di sovraperformato il mercato.

Le azioni Amazon hanno guadagnato ben oltre il 30% dall’inizio di quest’anno. Visa invece, il 15%. Per le azioni di JPMorgan invece si è registrano un guadagno minore rispetto alle precedenti, fermandosi a quota 6% nel 2018, mentre l’incremento del 3,3% di Alphabet è superiore all’1,8% dell’S & P 500 SPX, + 0,41%.

Non possiamo invece considerarla in linea con queste tendenze la Disney, che ha visto le sue azioni perdere ben oltre il 2% nonostante il grande successo registrato con Star Wars e le saghe Marvel.

Eppure dalla Morgan Stanley le notizie sono positive in merito alla società, in quanto conferma il brand e le dimensioni uniche di Disney, ulteriormente potenziate dalle risorse di Fox, la aiutino a uscire vincente nel passaggio al consumo della TV su Internet.

Elenco completo dei 30 titoli preferiti da Morgan Stanley

  1. Accenture
  2. Activision Blizard
  3. Alphabet
  4. Amazon
  5. BlackRock
  6. BNY Mellon
  7. Charles Schwab
  8. Constellation Brand
  9. Dollar General
  10. Dominos Pizza
  11. Estee Lauder
  12. First Republic Bank
  13. Gartner
  14. Intuitive Surgical
  15. IQVIA Holdings
  16. P. Morgan Chase
  17. Marsch & McLennan
  18. Microsoft
  19. NexEra Energy
  20. Northrop Grumman
  21. Philip Morris International
  22. Prologis
  23. Raytheon
  24. Salesforce
  25. SBA Communications
  26. Sherwin-Williams
  27. Thermo Fisher Scientific
  28. UnitedHealth
  29. Visa
  30. Walt Disney

Come investire su questi titoli azionari?

Oggi puoi scegliere di investire in azioni, diversificando al massimo il tuo portfolio di azioni, grazie al trading online. Puoi scegliere di far questo anche senza possedere realmente i titoli  investire su di essi grazie ai CFD in modo da ottenere delle ottime performance sia quando il titolo scende sia quand’anche il tutolo sale.

Di seguito  ti riportiamo alcuni dei migliori broker che ti consigliamo vivamente per i tuoi investimenti.

Trading CFD su azioni con IQ Option

IQ Option recensione

IQ Option: piattaforma di trading online ideale per tutti i tarder che amano fare trading con i CFD

IQ Option non pone limiti al trading online con i CFD su azioni e non solo. Puoi scegliere di investire con esso anche su tantissimi altri asset sottostanti, molto apprezzato dai trader per via della sua professionalità e sicurezza di investimento.

Questo vuol dire che puoi sfruttare questo broker per i tuoi investimenti su tutti i migliori asset sottostanti comprese azioni titoli, materie prime ma anche ETF / CFD e e le migliori criptovalute scegliendo anche di utilizzare il leverage.

Ma i vantaggi non si limitano a questo. Puoi anche investire e fare trading online sfruttando tantissime altre caratteristiche del broker come ad esempio il conto demo gratuito da 10.000 € o anche il conto reale da 10 € con trade minimi da 1 €.

Prova il trading CFD su azioni con il broker IQ Option! Conto demo gratuito da 10.000 € e conto reale da 10 €

Scegliendo IQ option puoi fruttare tutti questi vantaggi:

piattaforma regolamentata ed autorizzata CySEC;
Conto demo gratuito;
Trade minimi da 1 €;
layout multi-grafico;
analisi tecnica;
quotazioni storiche;
piattaforma mobile;
strumenti di trading eccellenti;
avvisi sulla volatilità;
aggiornamenti di mercato;
stock screener;
calendari;
newsletter.

>>Per tutti i dettagli del broker consulta la nostra guida gratuita: IQ Option Trading Forex Azioni CFD ETF e criptovalute

Social trading con i CFD su azioni con eToro

etoro-piattaforma di social trading

etoro-piattaforma di social trading adatta a trader principianti e non

Anche eToro è considerato uno dei migliori broker di trading online che ti permette di fare trading ed investire sui mercati azionari senza restrizioni e limitazione alcuna grazie ai CFD e alle strategie di social trading.

eToro per altro, a differenza di IQ Option ti offre un conto demo gratuito ed illimitato oltre al conto reale che però richiede per la sua apertura un versamento minimo di 200€.

Grazie al conto demo eToro, ma anche al conto reale puoi scegliere di fare trading sfruttando la piattaforma di social trading grazie alla quale puoi investire fare trading condividendo con gli altri trader le tue esperienze come anche apprendere da quella degli altri trader. Tieni presente che se sei un trader principiante, allora eToro è il broker giusto per te, perché grazie al sistema di copy trader, puoi investire e copiare le performance degli altri trader.

Porva il social trading eToro! Investi sui titoli azionari offerti dal broker con i CFD! Conto demo gratuito ed illimitato!

Questo vuol dire che tutto quello che devi fare è seguire e scegliere i migliori trader.

Al resto ci pensano loro. Sono loro che devono continuare ad investire come lo fanno sempre. Tu investi su di loro, in toto o in parte sulle loro performance e ottenere un guadagno sulle loro performace. Tieni presente che questo sistema è legale anche perché tu ottieni un guadagno in percentuale alle performance che il trader  ottiene.

Il trader che viene copiato ottiene una percentuale maggiore di guadagno per ogni trader che lo copia, ma solo se le posizioni sono chiuse in positivo. Questo presuppone che il trader che copi non ha nessun interesse a effettuare trade sbagliati.

prova il trading CFD su eToro con la piattaforma di social trading

Tutti gli aggiornamenti e approfondimenti sul social trading sono disponibili all’interno delle nostre guide:

Trading su azioni con 24Option e i segnali di trading gratuiti

24option-broker-TARDING CFD

24Option: piattaforma di trading CFD adatta a tutti i trader che amano investire con i segnali di trading gratuiti

Anche 24Option è un ottimo broker in termini di trading online con il leverage. Per altro esso offre delle soluzioni di investimento molto appetibili per tutti i trader, principianti e non che vogliono mettere in atto le migliori strategie di investimento. Questo broker come detto ben si adatta ai trader principianti, ed offre un conto demo gratuito o reale con un servizio di formazione davvero eccellente.

Esso offre delle soluzioni di investimento davvero ottime con un ottimo rapporto anche in termini di leverage. Inoltre ti mette a disposizione la possibilità di mettere in atto le migliori strategia di trading, come anche di diversificare il portafoglio di investimento e analizzare bene tutti i grafici offerti con la possibilità di investire sui migliori asset sfruttando i segnali di trading gratuiti 

Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option!

Prova a investire con il conto demo gratuito 24Option mettendo in pratica le migliori strategie basate sul leverage grazie ai segnali di trading gratuiti!

Maggiori dettagli sono disponibili su: 24Option: recensione e opinioni broker Forex/CFD

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com