Borse iniziano nuovo anno in rialzo

Pubblicato da: Luca M. - il: 02-01-2009 7:41 Aggiornato il: 02-01-2009 8:57

Inizia nel migliore dei modi la prima seduta dell’anno 2009 per le Borse.
Sono state le Borse asiatiche ad inagurare il nuovo anno al rialzo seguite anche da tutte le Borse Europee.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

In particolare salgono in modo significativo la Borsa di Bruxelles che fa segnare +1,1% con le altre a seguire fino alla Borsa di Parigi che fa segnare solo +0.28%.
A Milano Piazza Affari ha iniziato il nuovo anno appena sopra la pari, con il Mibtel che ha fatto segnare +0,16%, mentre l’S&P/Mib è appena sotto la linea con -0,03%. Dopo qualche scambio a però i guadagni si sono fatti più decisi e il Mibtel ha fatto segnare quota +0,44% e l’S&P +0,36%.

A metà giornata migliora ancora Piazza Affari che ha toccato guadagni di circa l’1% con entrambi gli indici principali, mentre fra le altre europee Bruxelles ha superato il 2%, Amsterdam segue da vicino e le altre sono sopra l’1%.

La Borsa di Londra che era stata l’unica che aveva aperto in rosso è salita di oltre mezzo punto percentuale.

La seconda parte della seduta vede un rialzo rafforzato, anche grazie alle indicazioni positive dei future di Wall Street. Sempre Bruxelles e Amsterdam alla testa del gruppo, con guadagni che hanno raggiunto rispettivamente il 2,8 e 2,6%: Parigi e Francoforte sono al 2 e anche Londra che aveva cominciato in modo incerto sale ora dell’1,3%.

Meglio anche Piazza Affari, dove il Mibtel ha superato il punto e mezzo di rialzo mentre l’S&P è appena più in basso. Tra i titoli migliori Fondiaria Sai, Parmalat e Geox, oltre il 4%, mentre due soli titoli risultano in passivo: Prysmian, che perde oltre il 2, e Generali che scende meno di mezzo punto.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?