Titolo della AS Roma vola in Borsa dopo voci acquisto Soros

Pubblicato da: Luca M. - il: 27-05-2008 4:38

George Soros e l’acquisto della AS Roma al centro dell’attenzione in questi ultimi giorni.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

La voce della vendita della società giallorossa dalla famiglia Sensi a Soros trova effetto immediato nell’andamento dei mercati finanziari. Così nonostante le smentite e le precisazioni della famiglia Sensi, il titolo della società giallorossa ha preso il volo a Piazza Affari anche grazie alla conquista della Coppa Italia della squadra romanista.

Le azioni della società AS Roma hanno fatto segnare un rialzo del 17,11% a quota 1,54 euro, dopo una sospensione per eccesso di rialzo. Gli scambi sono stati molto sostenuti, infatti sono passati di mano, attraverso 2.834 contratti, più di 7,85 milioni di pezzi, pari ad oltre il 5,9% del capitale.

La capitalizzazione della società sale così a circa 205 milioni di euro, a fronte di un’offerta del finanziere ungherese, che pare si aggiri intorno ai 283 milioni.

A far scattare gli acquisti, fin dall’apertura, le indiscrezioni stampa riportate da diversi quotidiani, sulla possibilità di chiudere la trattativa per la vendita entro 48 ore. Il titolo in due mesi ha più che raddoppiato il proprio valore, infatti era a soli 73 centesimi lo scorso 26 marzo e dall’inizio dell’anno ha messo a segno un rialzo del 144%. E negli ambienti finanziari non si escludono esposti alla magistratura proprio contro la speculazione che si è scatenata in questi giorni.

In precedenza c’era stato l’ennesimo comunicato della Italpetroli, la società che controlla la Roma. Il titolo della squadra capitolina è oggetto di un monitoraggio costante da parte della Consob che ha richiesto già 13 comunicati alla società giallorossa. Anche in questo caso, l’Italpetroli aveva ribadito “che non è in corso nessun processo per la vendita del club giallorosso e di non aver ricevuto e/o accettato, direttamente o indirettamente, alcuna manifestazione di interesse o offerta relativa all’acquisizione della propria partecipazione di controllo in A.S. Roma, da parte di Inner Circle Sports e/o del Sig. George Soros o di fondi direttamente o indirettamente facenti capo o riferimento allo stesso”.

Inoltre, conclude la nota, “non è previsto alcun incontro tra i propri rappresentanti e quelli di Inner Circle Sports finalizzato alla sottoscrizione di un accordo per la cessione del pacchetto azionario di A.S. Roma”.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Investimenti

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di  trading >>

Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di AvaTrade >>

Copia automaticamente gli investimenti dei trader piu’ esperti con  DupliTrade.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account AvaTrade verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.