Francia: sarà Iveco a fornire i camion alle forze armate, battuto Renault Trucks

Pubblicato da: MatteoT - il: 06-01-2011 9:31

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

L’ordine di 200 autocarri militari francesi è stato inviato al gruppo italiano Iveco, associato al partner francese lohr; nella gara per la fornitura e per il contratto da 160 milioni di euro, Iveco ha battuto Renault Trucks (del gruppo Volvo).

Il contratto firmato il 22 dicembre prevede una prima consegna di duecento mezzi, ha annunciato il portavoce del ministero, Laurent Teisseire, spiegando che l’offerta italo-francese è stata ritenuta più vantaggiosa in termini di prezzo.

Il primo lotto è fatto da 150 camion da trasporto e 50 attrezzati per la logistica. Potrebbero seguire commesse supplementari, perché le forze armate francesi avranno bisogno di duemila camion in tutto. Iveco ha ottenuto il contratto in associazione con la Iohr, un’azienda alsaziana di dimensioni medio piccole. Renault truck defense, sconfitta, aveva promosso un ricorso contro questo contratto nel mese di dicembre nel quale il presidente della società, Stefano Chmielewski, aveva sottolineato che l’azienda, benché filiale del gruppo svedese, ha le sue radici nella storia automobilistica francese come “figlia” della Renault e del suo ramo veicoli industriali, la Saivem, e impiega tuttora in Francia circa 10mila dipendenti.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.