Tod’s: utili e cedola in aumento

Pubblicato da: MatteoT - il: 14-03-2011 12:57

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Il momento d’oro della moda made in Italy continua; dopo il bye bye di Bulgari, passata a Lvmh per 4,3 miliardi di euro, ieri Tod’s, gruppo della famiglia Della Valle, ha annunciato utili in forte crescita: 110,8 milioni di euro, aumenti del 28,6% e superiori alle attese degli analisti che prevedevano utili per 108 milioni di euro.

Queste cifre consentono di valutare la società, paragonandola a quella di Bernard Aranult per Bulgari, a 5,4 miliardi di euro (riferendosi al margine operativo lordo) o di 10 miliardi (riferendosi agli utili).
Un’operazione difficile, ma non impossibile secondo alcuni analisti anche in virtù dei buoni rapporti tra Arnault e Diego Della Valle che siede nel cda del colosso francese.

“Il 2010 – ha commentato Diego Della Valle – si è chiuso con ottimi risultati, sia a livello di ricavi che di redditività. Osservando la forte crescita organica che stiamo vedendo nei nostri negozi e i positivi segnali che stiamo registrando nella raccolta ordini per il prossimo autunno/inverno, sono fiducioso che nel 2011 il gruppo potrà darci eccellenti risultati” Sul dividendo l’impreditore, che detiene con la sua famiglia il 57% del capitale, ha spiegato l’aumento per “remunerare i nostri azionisti”.

Nel dettaglio, lo scorso anno, Tod’s ha registrato una crescita in continua accelerazione: +3,4% nel primo trimestre, +7,4% nel secondo, +15,5% nel terzo e +16,1% nel quarto trimestre. Significativo il miglioramento della redditività: il margine operativo lordo (Ebitda) a 193,1 milioni (+21,7%), il risultato operativo (Ebit) è di 159,9 milioni, con un incremento del 26,5%.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?