Mediaset: bilancio 2010 ottimo

Pubblicato da: MatteoT - il: 23-03-2011 13:08

✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

Abbiamo chiuso un ottimo bilancio in un anno ancora complicato in termini di mercato e oltretutto per la difficoltà degli ascolti dovute al passaggio quasi definitivo al digitale terrestre. Mediaset ha ottenuto risultati davvero positivi”. Soddisfatto il vicepresidente di Mediaset, Piersilvio Berlusconi per i risultati del 2010, presentati questa mattina agli analisti finanziari.

Il risultato netto è stato positivo con 352,2 milioni di euro, contro i 272,4 milioni del 2009. I ricavi netti, a quota 4,292 milioni, sono cresciuti del 10,5%. E per gli azionisti, il consiglio di amministrazione ha proposto un dividendo pari a 0,35 euro per azione, contro lo 0,22 dello scorso anno.

Nuove sfide, nuovi confini e nuovi progetti. Quello del digitale terrestre rimane la battaglia che Mediaset vuole vincere. “La nostra pay continua a salire: abbiamo superato i 4 milioni di clienti attivi e questo ci dà davvero soddisfazione“, è il commento di Piersilvio Berlusconi.

Confermato il lancio di un canale all news entro l’autunno. “Sarà una rete tv di sole notizie declinabili su tutte le piattaforme, ma con due elementi distintivi: l’equilibrio e la tempestività“, ha precisato il presidente del gruppo, Fedele Confalonieri.

Oltre a un canale di sola informazione, Mediaset punta anche su canali tematici. Entro l’anno ne verrà lanciato uno, studiato proprio per incrementare la raccolta pubblicitaria. “Il digitale sta andando bene ed è in crescita – ha affermato l’amministratore delegato di Mediaset, Giuliano Adreani – Adesso ci stiamo specializzando nella vendita sul digitale Premium. Il digitale free, invece, lo vendiamo insieme alle reti storiche e diamo così ai nostri clienti una scelta molto ampia”.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central