Citigroup batte le stime degli analisti

Pubblicato da: MatteoT - il: 17-10-2011 12:55

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Nel terzo trimestre dell’anno in corso, il 2011, Citigroup ha visto crescere i propri utili di 74 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, il 2010, e di 13 punti percentuali rispetto al secondo trimestre del 2011.

Tutto questo è stato reso possibile grazie ad una riduzione degli accantonamenti per coprire prestiti in cattive condizioni; la banca, terzo istituto americano per numero di assets, ha riportato profitti per 3,8 miliardi di dollari che si traducono in 1,23 dollari per azione.

Ottimo risultato se confrontato contro i 2,2 miliardi di utile ed i 72 centesimi per azione promossi nel terzo trimestre del 2010. Gli analisti, per questo periodo del 2011, prevedevano un utile pari a 82 centesimi per azione.

Il giro d’affari si è attestato a 20,8 miliardi di dollari. Escludendo voci straordinarie, il fatturato è calato dell’8 per cento a 18,9 miliardi di dollari.

Citigroup, tornata in attivo l’anno scorso dopo la crisi finanziaria, si è impegnata a rafforzare la propria presenza su mercati emergenti come Asia e America Latina, una strategia che, nelle intenzioni dell’amministratore delegato Vikram Pandit, dovrebbe consentire alla banca di rendere capitale agli azionisti nel corso del prossimo anno.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.