Finmeccanica: perdita record da 767 milioni di euro

Pubblicato da: MatteoT - il: 15-11-2011 14:59

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

I primi nove mesi dell’anno, per Finmeccanica, sono stati disastrosi dal momento che sono stati chiusi con una perdita netta di 767 milioni di euro ed una cancellazione del dividendo per il 2011. Piazza Affari non approva e il titolo crolla: a fine seduta cede oltre il 20%. Nessuno immaginava svalutazioni così pesanti.

Il consiglio di amministrazione di Finmeccanica, in mattinata, ha proposto di azzerare il dividendo dopo che lo scorso anno il payout era stato pari al 46%, ossia a 258 milioni di euro. Il gruppo ha rivisto al ribasso le stime sui ricavi 2011 tagliandole a 17-17,5 miliardi di euro, “una volta deconsolidati, nel secondo semestre, circa 400 milioni di euro a seguito della cessione del 45% di Ansaldo Energia”.

Per quanto riguarda l’indebitamento, invece, l’ad del gruppo, Giuseppe Orsi ha spiegato che è “atteso a fine 2012 essere inferiore ai 2,5 miliardi”. Un cifra che per il manager è “relativamente elevata rispetto alla generazione di cassa”. E quindi le leve per la riduzione saranno “un miglioramento della generazione operativa di cassa”; il piano di dismissioni di asset da “un miliardo entro fine 2012”; la mancata distribuzione del dividendo per l’esercizio 2011, i cui fondi saranno utilizzati “per i costi di ristrutturazione”.

Sul tavolo delle dismissioni BredaMenarini, Avio e “di fronte a una buona offerta” AnsaldoSts. Il gruppo cerca invece partner per Oto Melara e Wass. Orsi ha poi smentito che l’assenza in cda di Guarguaglini possa essere legata a dissidi tra di loro.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central